Mercoledì 21 Ottobre 2020 | 19:00

NEWS DALLA SEZIONE

Arte
Al MArTA di Taranto tornano in mostra le monete di Specchia

Al MArTA di Taranto tornano in mostra le monete di Specchia

 
Il caso
Mafia dei parcheggi a Torre Guaceto: indagato il sindaco di Carovigno

Mafia dei parcheggi a Torre Guaceto: indagato il sindaco di Carovigno

 
Il virus
Covid 19 a Taranto, focolaio in Rssa nel quartiere Paolo VI: 8 pazienti positivi

Covid 19 a Taranto, focolaio in Rssa nel quartiere Paolo VI: 8 pazienti positivi

 
L'incontro
Emergenza Covid, ministra Lamorgese ai sindaci Città metropolitane: «Avrete forze di polizia necessarie»Decaro: «Più agenti per controlli»

Covid, ministra Lamorgese a sindaci Città metropolitane: «Avrete forze di polizia necessarie». Decaro: «Più agenti per controlli»

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 15199 nuovi casi e 127 morti nelle ultime 24 ore. Record di tamponi

Coronavirus Italia, 15199 nuovi casi e 127 morti nelle ultime 24 ore. Record di tamponi

 
La novità
Ecco il tessuto «ammazza» Covid 19: realizzato in Puglia è utile a scuola e in ospedale

Ecco il tessuto «ammazza» Covid 19: realizzato in Puglia è utile a scuola e in ospedale

 
I dati regionali
Covid in Puglia, curva contagi stabile: 295 nuovi casi su oltre 5.800 tamponi e altri due decessi nel barese

Covid in Puglia, curva contagi stabile: 324 casi su 5300 tamponi e altri 2 morti nel Barese. Potenziato il Riuniti a Foggia. Otto positivi in Rssa a Taranto

 
Tragedia sfiorata
Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

 
Paura contagio
Bari, presunto caso Covid tra i poliziotti della squadra mobile: sanificati gli uffici

Bari, presunto caso Covid tra i poliziotti della squadra mobile: sanificati gli uffici

 
dati regionali
Covid in Basilicata, 95 positivi su 1200 tamponiBardi: «Sarà operativo ospedale da campo dono del Quatr»

Covid in Basilicata, 95 positivi su 1200 tamponi
Bardi: «Sarà operativo ospedale da campo dono del Quatar»

 
Serie B
Lecce calcio, mister Corini: «Contro la Cremonese squadra d'attacco ma più attenta»

Lecce calcio, mister Corini: «Contro la Cremonese squadra d'attacco ma più attenta»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, Auteri: «Derby col Monopoli sarà partita tosta»

Bari, Auteri: «Derby col Monopoli sarà partita tosta»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoArte
Al MArTA di Taranto tornano in mostra le monete di Specchia

Al MArTA di Taranto tornano in mostra le monete di Specchia

 
BrindisiIl caso
Mafia dei parcheggi a Torre Guaceto: indagato il sindaco di Carovigno

Mafia dei parcheggi a Torre Guaceto: indagato il sindaco di Carovigno

 
Bariemergenza coronavirus
Toritto, troppi contagi Covid: sindaco chiude scuole, parchi e sale gioco sino a fine ottobre

Toritto, troppi contagi Covid: sindaco chiude scuole, parchi e sale gioco sino a fine ottobre

 
Lecce#IoStoconMarilù
Puglia, al via la campagna social a sostegno della giornalista minacciata Mastrogiovanni

Puglia, al via la campagna social a sostegno della giornalista minacciata Mastrogiovanni

 
BatL'impatto
S. Ferdinando di Puglia, scontro tra auto e mezzo Anas: : 2 feriti, SS16 chiusa al traffico

S. Ferdinando di Puglia, scontro tra auto e mezzo Anas: : 2 feriti, SS16 chiusa al traffico

 
FoggiaTragedia sfiorata
Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

 
Potenzaintervento dei CC
Rapolla, atti osceni in luogo pubblico e adescamento: 35enne arrestato

Rapolla, atti osceni in luogo pubblico e adescamento: 35enne arrestato

 
MateraLe indagini
Marconia, violenza di gruppo su turiste minorenni: altri 4 arresti

Marconia, violenza di gruppo su turiste minorenni: altri 4 arresti

 

Assalto alle fave di Carpino già finito l’intero raccolto

di ANNA LANGONE
FOGGIA - E’ bastata la notizia che le fave di Carpino fossero in orbita con la prima astronauta italiana Samantha Cristoforetti ed è partito l’assalto. «Ci sono arrivate richieste da tutt’Italia - dice Maria Antonietta Di Viesti, presidente dell’associazione “Fava di Carpino” - il successo è tale che pensiamo a una grande festa della zuppa, da fare qui nel periodo natalizio, con i produttori degli altri legumi portati nella missione spaziale Futura». Anzitutto il cece nero della Murgia barese, l’altro “pugliese” prescelto. Il risultato di tanto interesse è che l’intero raccolto di fave di quest’anno, circa 30 quintali divisi fra cinque produttori garganici (la fava di Carpino è davvero un prodotto di nicchia) è andato esaurito
Assalto alle fave di Carpino già finito l’intero raccolto
di ANNA LANGONE

E’ bastata la notizia che le fave di Carpino fossero in orbita con la prima astronauta italiana Samantha Cristoforetti ed è partito l’assalto. «Ci sono arrivate richieste da tutt’Italia - dice Maria Antonietta Di Viesti, presidente dell’associazione “Fava di Carpino” - il successo è tale che pensiamo a una grande festa della zuppa, da fare qui nel periodo natalizio, con i produttori degli altri legumi portati nella missione spaziale Futura». Anzitutto il cece nero della Murgia barese, l’altro “pugliese” prescelto. Il risultato di tanto interesse è che l’intero raccolto di fave di quest’anno, circa 30 quintali divisi fra cinque produttori garganici (la fava di Carpino è davvero un prodotto di nicchia) è andato esaurito. Non è stato così in passato, perchè la coltivazione della fava, che non a caso è presidio Slow Food, costa davvero fatica.

«Dobbiamo seguire il disciplinare - spiega Maria Antonietta - c’è una procedura precisa, non si improvvisa nulla». Si parte dal seme, che deve essere acquistato da uno dei produttori storici. Dopo l’aratura (l’unica fase eseguita con un mezzo meccanico), c’è la semina. La mietitura è all’inizio dell’estate e deve essere fatta manualmente: «Il baccello - spiega Maria Antonietta - è molto vicino alla radice, nulla come le mani può recuperare il frutto». Poi arriva la fase della pesatura, che l’associazione dei produttori ha trasformato da alcuni anni in un rito, una vera grande festa sull’aia, ma prima «la fava va lasciata sui covoni a seccare - il racconto di Maria Antonietta - poi va schiacciata, quindi liberata dalla paglia e questa operazione viene completata con la pesatura, gettando in aria le fave per togliere gli ultimi frammenti di paglia. E’ necessario farlo con il vento del primo pomeriggio». Tanto lavoro e tanta dedizione dovrebbero spuntare un prezzo altisonante e invece la fava di Carpino viene venduta a non più di 6 euro al chilo. Anche diventare produttori non è semplice: basti pensare che per essere ammessi nelle ristretta cerchia dell’associazione, bisogna seminare la fava a vuoto per tre anni.

«Fino allo scorso anno - dice Maria Antonietta Di Viesti - eravamo in tre, quest’anno si sono aggiunti altri due produttori. Certo la missione spaziale ha sollecitato l’interesse di molti giovani, che propongono tante idee».

Ora si pensa al prossimo anno, perchè questa notorietà... galattica del legume garganico è un tesoretto da gestire al meglio. Se la Argotec (l’azienda torinese che con lo chef Stefano Polato ha preparato il bonus food di Samantha Cristoforetti) sta vendendo on line le zuppe dell’astronauta, a Carpino sono più che intenzionati ad incrementare la semina. Intanto, i fortunati che hanno ancora qualche etto di fave, le gustano nella ricetta classica: in pignata per ore accanto al fuoco del caminetto, con acqua e sale, cipolla rossa, origano selvaggio e un filo d’olio crudo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie