Domenica 29 Novembre 2020 | 15:09

NEWS DALLA SEZIONE

Politica
Puglia, faida interna ai grillini. Laricchia su Crimi: «Mente, M5S già in maggioranza»

Puglia, faida interna ai grillini. Laricchia su Crimi: «Mente, M5S già in maggioranza»

 
Il caso
Bari, concorso per medici Usca: 8 specializzandi si ammalano di Covid e saltano la «firma». L'Asl: tempo scaduto!

Bari, concorso per medici Usca: 8 specializzandi si ammalano di Covid e saltano la «firma». L'Asl: tempo scaduto!

 
Le nomine
Regione Puglia in mano a Piemontese, Emiliano più libero per la politica. Così la nuova organizzazione

Regione in mano a Piemontese, Emiliano più libero per la politica. Ricorso al Tar su parità di genere

 
Futuro ex Ilva
Mittal Taranto, ingresso Stato gestione impianti: Patuanelli convoca domani sindacati

Mittal Taranto, ingresso Stato gestione impianti: Patuanelli convoca domani sindacati. Sindaco: «Mi sento preso in giro»

 
tragedia sfiorata
Bari, fiamme e fumo al Cara di Palese: paura fra i migranti ma nessun ferito

Bari, fiamme e fumo al Cara di Palese: paura fra i migranti ma nessun ferito

 
Dai Carabinieri
Foggia, 4 chili di cocaina pura e due bombe: arrestato un 36enne

Foggia, 4 chili di cocaina pura e due bombe: arrestato un 36enne

 
Il caso
Covid, nel focolaio di Altamura 44enne muore in casa: «Era positiva dimenticata dal sistema»

Covid, nel focolaio di Altamura 44enne muore in casa: «Positiva dimenticata dal sistema» Sindaco: «Sanità in tilt»

 
il bollettino
Coronavirus, in Italia contagi in calo (+26.323), scendono anche i ricoveri e le intensive. 686 decessi

Coronavirus, in Italia contagi in calo (+26.323), scendono anche i ricoveri e le intensive. 686 decessi

 
Protezione civile
Vento e temporali: allerta meteo sulla Puglia fino a domenica sera

Vento e temporali: allerta meteo sulla Puglia fino a domenica sera

 
Il bollettino
Covid Puglia, rallentano i contagi (1.573), cala la percentuale (15%), meno decessi: 30. Pressione sulle intensive

Covid Puglia, rallentano i contagi (1.573), cala la percentuale (15%), meno decessi: 30. Bitonto, chiusa postazione 118

 
BARI
Covid: muore a 41 anni in Puglia, eseguita autopsia: 18 indagati

Covid: morta a 41 anni a Barletta, eseguita autopsia: 18 indagati

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri sfida un passato importante: «Catanzaro forte, ma Bari non ha paura»

Auteri sfida un passato importante: «Catanzaro forte, ma Bari non ha paura»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'appello di una 30enne
Covid, Giulia dall'ospedale di Taranto: «Aiutatemi, ho bisogno del plasma»

Covid, Giulia dall'ospedale di Taranto: «Aiutatemi, ho bisogno del plasma»

 
Bariemergenza Covid
Mola di Bari, pronta postazione «drive in» per eseguire tamponi rapidi postazione

Mola di Bari, pronta postazione «drive in» per eseguire tamponi rapidi

 
Lecceil giallo
Racale, bimbo scomparso 43 anni fa: «Un uomo coi baffi portò via Mauro»

Racale, bimbo scomparso 43 anni fa: «Un uomo coi baffi portò via Mauro»

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

 
Brindisinel Brindisino
S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

 
BatEffetto-pandemia
Trani, le nozze civili sono in streaming per gli invitati virtuali

Trani, le nozze civili sono in streaming per gli invitati virtuali

 
MateraNel Materano
Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

 

i più letti

Vendola blocca la scissione di Sel e «apre» a Renzi Fitto ritorna sulle primarie

ROMA – Nichi Vendola archivia la scissione all’interno di Sel, che ha visto fuoriuscire 10 parlamentari incluso il capogruppo alla Camera, e blocca le polemiche seguite al cattivo risultato della lista Tsipras. Il leader di Sel intende invece riaprire in autunno il discorso con il Pd, questa volta per un "cambiamento vero".
Vendola blocca la scissione di Sel e «apre» a Renzi Fitto ritorna sulle primarie
ROMA – Nichi Vendola archivia la scissione all’interno di Sel, che ha visto fuoriuscire 10 parlamentari incluso il capogruppo alla Camera, e blocca le polemiche seguite al cattivo risultato della lista Tsipras. Il leader di Sel intende invece riaprire in autunno il discorso con il Pd, questa volta per un "cambiamento vero". Già da subito a Pippo Civati, impegnato a Livorno per la sua Politicamp, propone degli intergruppi per battaglie comuni in Parlamento. Il leader di Sinistra e Libertà, che non disdegna il mea culpa su alcune questioni (come l’aver accettato l’idea di Bersani delle parlamentarie) tiene un’assemblea nazionale nel segno della pace in Medio Oriente dove da un lato fa emergere tutte le diversità con il Pd ma dall’altro prova a tendere la mano a Matteo Renzi. Anche come tentativo di "aprire una crepa nella legislatura" e vedere se è possibile "un’altra piattaforma di governo per ricostruire una coalizione fuori dalle piccole-larghe intese".

Perchè, osserva, il centrosinistra "non c'è più; è stato demolito da un’alleanza tra Pd e centrodestra sotto l’egemonia dell’Europa". Per il momento però – si legge nel documento approvato all’unanimità dall’assemblea – "la nostra opposizione al governo Renzi sarà netta e determinata". Le riforme e la legge elettorale Vendola non le digerisce: per le prime parla di "patto con il caimano"; per le seconde di uno "scippo" agli italiani. Offre anche una ragione della traumatica rottura che ha agitato Sel: il "fascino" di Renzi subito da chi ha deciso di uscire dal partito "Mi sono molto interrogato su quello che è accaduto: avevo il dovere di chiudere la partita emozionale e aprire quella politica", spiega. Vendola, che non vuole Sel "nè apocalittica nè integrata" ma partito della "sinistra critica" che non "si inginocchia all’effervescenza del nuovo sovrano", mette però in guardia dalla "pubblicità" delle "cartoline illustrate" con cui il governo copre "l'amarezza della gente".

Parla di autunno caldo, per industrie e questione sociale (il lavoro è "muto"), e di "sindacati pronti a scendere rapidamente in piazza", oltre che di una "mobilitazione ad ottobre sulla controriforma della scuola". Ma soprattutto chiede di ampliare la platea di chi vuole scagliarsi contro "il nuovo muro di Berlino, il muro dell’austerity". Un punto su cui c'è stata una "pantomima", una "dialettica superficiale", tra Renzi e Merkel. Ed è per questo che rimanda al prossimo autunno le battaglie più profonde, dopo una "cura minuta" di ricostruzione del partito a cominciare dal tesseramento fino all’ecologia dell’economia e alla conferenza programmatica, la "nostra Leopolda".

Il prossimo passo di Sel, per "aprirsi", comincia da Civati a cui Vendola propone di costruire delle reti, dei coordinamenti, e degli intergruppi in Parlamento (ma anche un settimanale on-line). Mentre il 19 è in programma l’incontro con la Lista Tsipras. Infine, lancia la sfida al Pd per le prossime elezioni regionali puntando su un nome per la Calabria, Giannetto Speranza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie