Sabato 23 Marzo 2019 | 07:21

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Gibbanza
Bari, sentenze tributarie pilotate: sei condanne, 4 assoluzioni

Bari, sentenze tributarie pilotate: sei condanne, 4 assoluzioni

 
L'incontro
Regionali, vertice del c.sinistra a Bari: «la coalizione cerca unità». Emiliano: «Ora primarie idee»

Regionali, vertice del c.sinistra a Bari: «La coalizione cerca unità». Emiliano: «Chiamerò Vendola»

 
Il concorso
Miglior olio EVO al mondo: la Puglia sale sul podio di «Biol 2019»

Miglior olio extravergine al mondo: la Puglia sale sul podio di «Biol 2019»

 
La foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
Ok alla legge regionale
Puglia, lupi e cinghiali raddoppiati in 10 anni. Coldiretti: «Finalmente indennizzi per i danni»

Puglia, lupi e cinghiali raddoppiati in 10 anni. Coldiretti: «Finalmente indennizzi per i danni»

 
Dopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
La mobilitazione
Xylella, da domani presidio permanente degli agricoltori a Lecce

Xylella, da domani presidio permanente degli agricoltori a Lecce

 
Il caso
Magistrati arrestati, Savasta chiede gli arresti domiciliari

Magistrati arrestati, l'ex pm Savasta chiede i domiciliari

 
Tragedia sfiorata
Scuolabus in fiamme a Milano, tra i carabinieri eroi anche un barese

Scuolabus in fiamme a Milano, tra i carabinieri eroi anche il barese Francesco Citarella

 
Il siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, AM condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
L'appuntamento
Palmese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa

Palmese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa

 

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiFino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
HomeLa foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
FoggiaDopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
BariAmbiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, AM condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 

Bari, morto a 89 anni penalista
Aurelio Gironda, preferì toga a Csm

Aurelio Gironda

BARI - E’ morto Aurelio Gironda Velardi, avvocato penalista tra i più illustri del Foro di Bari, già parlamentare di Alleanza Nazionale dal 2001 al 2006. Classe 1926, nato a Taverna (Catanzaro), era cresciuto professionalmente nella scuola e nello studio di Giuseppe Papalia, sindaco e senatore del Partito socialista. La passione per la toga l’ha trasmessa al figlio Vittorio e ai nipoti Aurelio Jr e Leo.


Nella classe forense era considerato un punto di riferimento per stile, conoscenza minuziosa del diritto e suadente retorica nelle arringhe. Nel 2001 era stato candidato da Alleanza Nazionale nel collegio 20 di Bari, storico feudo di Giuseppe Tatarella: prese così il posto alla Camera del fondatore della destra di governo, al quale era legato da profonda amicizia fin dai tempi della pratica da procuratore nello studio Papalia.

Nella legislatura fu componente della giunta per le autorizzazioni e della commissione Giustizia. Candidato come componente del Csm, nel 2002 declinò ogni proposta: «Non se ne parla proprio - disse senza indugi - ho deciso che voglio morire con la toga addosso e non accetterò alcun incarico che implichi l'incompatibilità con la professione forense. Per quanto mi riguarda, il discorso è chiuso».


Grande appassionato di calcio, era tifosissimo del Bari e raramente mancava di seguire la squadra prima al Della Vittoria e poi al San Nicola: del club barese nel 1977 fu socio e amministratore su invito del benemerito presidente Angelo De Palo. Tornò poi a difendere il club nel 2012 nell’inchiesta sul calcioscommesse. I funerali sono previsti domani pomeriggio nella chiesa di San Ferdinando, nel centro di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gaglip1

    12 Gennaio 2016 - 14:02

    Esprimo il mio profondo cordoglio per la scomparsa dell'avv. Aurelio Gironda, illustre penalista, che ebbi l'onore di avere come mio difensore in un processo che mi vide assolto da ogni accusa con una sentenza che, caso quasi unico, non fu appellata dalla Procura della Repubblica. La Sua difesa e la Sua arringa furono magistrali, insieme alla Sua profonda umanità. Pietro Gagliardi, Toritto

    Rispondi