Mercoledì 13 Novembre 2019 | 10:10

NEWS DALLA SEZIONE

Commissione Finanze
Mittal, bocciato emendamento per scudo penale: non c'entra col dl fiscale

Mittal, bocciato emendamento per immunità: non c'entra col dl fisco. Di Maio: nessun voto su scudo

 
Maltempo
Porto Cesareo, tromba d'aria fa volare pontile di 60 metri : barche trascinate per 300 metri

Porto Cesareo, tromba d'aria fa volare pontile: barche trascinate per 300 metri. Sindaco: città in ginocchio Video

 
L'inciesta
Potenza, 17 misure per corruzione su autorizzazioni edilizie: bufera su Regione e Comune Venosa

Potenza, 17 misure per corruzione su autorizzazioni edilizie: bufera su Regione e Comune Venosa

 
È di Molfetta
Messico, pirati attaccano nave italiana e sparano: ferito marinaio pugliese

Messico, pirati attaccano nave italiana e sparano: ferito marinaio pugliese

 
Il vertice
Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

 
nel Foggiano
S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

 
serie c
Bari, capitan Di Cesare: «Voglio vincere il campionato»

Bari, capitan Di Cesare: «Voglio vincere il campionato»

 
I dati dell'Inps
Quota 100, presentate oltre 201mla domande: Bari sesta città in Italia. Ma sono 100mila in meno

Quota 100, presentate oltre 201mila domande: Bari sesta città in Italia. Ma sono 100mila in meno

 
l'annuncio
Sanità, Emiliano: «Nuovi servizi nelle farmacie della Puglia»

Sanità, Emiliano: «Nuovi servizi nelle farmacie della Puglia»

 
la tragedia nel 2016
Scontro treni Puglia, chiesta condanna ex dirigente Ministero Infrastrutture

Scontro treni Puglia, chiesta condanna ex dirigente Ministero Infrastrutture

 
il provvedimento
Bari, equipaggio non preparato e scarse misure di sicurezza: Guardia Costiera trattiene al porto nave cipriota

Bari, scarse misure di sicurezza: Guardia Costiera trattiene al porto nave cipriota

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceMaltempo
Porto Cesareo, tromba d'aria fa volare pontile di 60 metri : barche trascinate per 300 metri

Porto Cesareo, tromba d'aria fa volare pontile: barche trascinate per 300 metri. Sindaco: città in ginocchio Video

 
PotenzaL'inciesta
Potenza, 17 misure per corruzione su autorizzazioni edilizie: bufera su Regione e Comune Venosa

Potenza, 17 misure per corruzione su autorizzazioni edilizie: bufera su Regione e Comune Venosa

 
BatPalazzo Della Marra
Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

 
BrindisiIl vertice
Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

 
TarantoL'inchiesta
Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

 
BariLe iniziative
Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

 
Foggianel Foggiano
S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

 
Materameteo
Maltempo, tromba d'aria nel Materano, scuole chiuse

Maltempo, tromba d'aria nel Metapontino, acqua a fiumi per le strade. Domani scuole aperte

 

i più letti

Cassano, gara di solidarietà per salvare bimbo di 2 anni

di FRANCESCA MARSICO
CASSANO - È ancora corsa di solidarietà per salvare il piccolo Pietro. Lui è il bimbo cassanese di poco più di due anni, affetto da un grave tumore alle ossa. «Tutto è accaduto - racconta il papà, Saverio Martiradonna - mentre eravamo in vacanza, l’anno scorso. Mio figlio aveva difficoltà a reggersi in piedi. Dalle prime analisi non emerse nulla. Poi, indagando ulteriormente, abbiamo ricevuto questa terribile notizia e il mondo ci è crollato addosso»
Cassano, gara di solidarietà per salvare bimbo di 2 anni
di Francesca Marsico

CASSANO - È ancora corsa di solidarietà per salvare il piccolo Pietro. Lui è il bimbo cassanese di poco più di due anni, affetto da un grave tumore alle ossa. I concittadini, dopo il torneo di burraco per aiutare lui e la sua famiglia ad affrontare le tante spese di chi è costretto a curarsi lontano da casa, hanno aperto un conto bancario a nome della famiglia di Pietro, per i versamenti volontari.«Tutto è accaduto - racconta il papà, Saverio Martiradonna - mentre eravamo in vacanza, l’anno scorso. Mio figlio aveva difficoltà a reggersi in piedi. Dalle prime analisi non emerse nulla. Poi, indagando ulteriormente, abbiamo ricevuto questa terribile notizia e il mondo ci è crollato addosso». Cioè? «Pietro era affetto da neuroblastoma al quarto stadio con cinque metastasi avanzate». La diagnosi insomma era: tumore.

Una malattia terribile per gli adulti e impossibile da accettare quando colpisce un bambino. «Sino ad aprile scorso lui aveva perso la funzionalità di un braccio. Ha già subito più di un intervento - spiega ancora il papà - compresa l’asportazione di una massa tumorale di 9 centimetri sul rene destro. Ora Pietro sta vivendo la fase terapeutica più difficoltosa - afferma Saverio Martiradonna -. Si è già sottoposto alla chemioterapia con inserimento di cellule staminali nel midollo. Da tre settimane si alimenta con la parenterale, il nutrimento somministrato attraverso la parete addominale. È difficile tutto questo ma il nostro Pietro sta rispondendo bene alle terapie. Continua a regalarci sorrisi».

Nel buio della malattia che ha colpito il bambino, Saverio Martiradonna è però commosso dalla vicinanza della gente: «Non nascondo - afferma - che mi sono più vicini gli estranei dei familiari. Cominciando dai miei colleghi della caserma di Altamura sino ai concittadini che per sostenerci nelle spese hanno organizzato giovedì scorso il torneo di burraco e continuano a donare contributi volontari sul conto corrente. In queste tragedie - continua - ci si mettono anche i problemi economici causati dai nostri continui trasferimenti cominciati a gennaio scorso». In concreto, prima al «Sant’Orsola» di Bologna, poi al «Bambin Gesù» di Roma, con conseguenti aggravi di spese difficili da sostenere.

Il papà di Pietro è militare di professione. È volontario in servizio permanente effettivo al settimo reggimento Bersaglieri di Altamura: «Il lato positivo - afferma - sta nel fatto che abbiamo riscoperto l’essenza della vita. Mia moglie e io viviamo solo per i nostri due figli, Pietro e Giuseppe (il primogenito ora temporaneamente affidato ai nonni a Carbonara, ndr). Tutto il resto non conta. Saranno l’amore e l’affetto per la famiglia a essere al centro del nostro mondo». Il torneo di burraco, che per il largo numero di adesioni è stato spostato dalla biblioteca Perotti al circolo cittadino in piazza Moro, ha fruttato quasi mille euro. È ancora possibile effettuare donazioni utilizzando il seguente Iban: IT94E0103004007000003467843.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie