Sabato 06 Giugno 2020 | 07:11

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza Taranto
Arcelor Mittal presentato al Governo nuovo piano industriale: 3300 esuberi

Arcelor Mittal presentato al Governo nuovo piano industriale: 3300 esuberi

 
l'iniziativa
Puglia, liberi professionisti penalizzati da Covid: pronta misura «Start» per 125 milioni

Puglia, liberi professionisti penalizzati da Covid: pronta misura Start da 125 milioni

 
la decisione
Puglia, consegna medicinali in farmacie per malati gravi. Anelli: «Ottima scelta della Regione»

Puglia, consegna medicinali in farmacie per malati gravi. Anelli: «Ottima scelta della Regione»

 
trasporti
Aggiudicata un’altra gara della nuova linea Napoli–Bari

Aggiudicata un’altra gara della nuova linea Napoli–Bari

 
I dati nazionali
Coronavirus in Italia, altri 518 nuovi casi e 85 morti

Coronavirus in Italia, altri 518 nuovi casi e 85 morti in 24 h

 
Coronavirus
Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

 
I dati
Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

 
mobilità sostenibile
Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali

Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali. Stanziati 13,8 mln dalla Regione

 
I dati
Aeroporti di Puglia, 2019 da record: prima del Covid 19, oltre 8 mln di passeggeri

Aeroporti di Puglia, 2019 da record: prima del Covid 19, oltre 8 mln di passeggeri

 
Il bollettino regionale
Coronavirus Puglia, ancora 5 contagi tra Lecce, Brindisi e Foggia. 7 i decessi

Coronavirus Puglia, 5 contagi su 2471 test e 7 decessi (5 nel Barese): mortalità +11,9% ad aprile

 
Dopo i bandi
Fase 2, FdI Puglia attacca la Regione: «Nel dimenticatoio le agenzie di viaggio»

Fase 2, FdI Puglia attacca la Regione: «Nel dimenticatoio le agenzie di viaggio»

 

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariAmbiente
Polignano, Parco Costa Ripagnola, ricorso proprietari a Mattarella per annullamento legge istitutiva

Polignano, Parco Costa Ripagnola, ricorso proprietari a Mattarella per annullamento legge istitutiva

 
FoggiaEdilizia
San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

 
Brindisiterapia Covid
Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

 
LecceCoronavirus
Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

 
Potenzafase 3
Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tonano in regione

Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tornano in regione

 
BariI dati
Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

 
Tarantomobilità sostenibile
Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali

Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali. Stanziati 13,8 mln dalla Regione

 

i più letti

Decesso di un pazientesei medici condannatinel processo d'Appello

casaranoAssolti in primo grado, sei medici dell’ospedale di Casarano vengono condannati in Appello. La Corte ha disposto un risarcimento danni (da quantificarsi in sede civile) per i familiari di Bruno Sticchi, 46enne originario di Supersano, deceduto nel 2006 per una tromboembolia polmonare. La sentenza è stata emessa dal collegio presieduto dal giudice Vincenzo Scardia.

Il processo di secondo grado è stato istruito sulla scorta di un doppio appello presentato dall’avvocato di parte civile Francesco Accoto e dal sostituto procuratore generale Nicola D’Amato. L’accusa di omicidio colposo è stata contestata a Cesare Cavalera, 64enne di Casarano, Renato Borrelli, 56 anni, di Lecce, Donato Bacca, di 63, di Casarano, Antonio Metrangolo, 51enne di Tricase e Roberta Renni, di 44, di Maglie. Secondo l’accusa, i sanitari, in servizio presso il reparto di medicina, avrebbero “concorso nel decesso del 46enne” perché non avrebbero predisposto un approfondimento clinico e strumentale nonostante il paziente accusasse uno stato febbrile e difficoltà respiratorie. Nel corso delle indagini, l’allora gip Antonio Del Coco dispose anche una perizia medico-legale che evidenziò presunte negligenze del personale medico. Nel collegio difensivo, tra gli altri, gli avvocati Giuseppe e Pasquale Corleto, Stefano De Francesco, Pietro Nicolardi e Vincenzo Vergine. [f.oli.]

casaranorisarcimento per la famiglia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie