Venerdì 18 Ottobre 2019 | 00:35

NEWS DALLA SEZIONE

I soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
L'inchiesta
Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

 
Domenica gioca con il Milan
Lecce si prepara alla trasferta di San Siro: Liverani avrà tutti gli effettivi

Lecce si prepara alla trasferta di San Siro: Liverani avrà tutti gli effettivi

 
La decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
La causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
Il vertice
Vertenza Gazzetta, incontro a Roma tra Fnsi, Cdr e azienda

Vertenza Gazzetta, incontro a Roma tra Fnsi, Cdr e azienda

 
La denuncia
Puglia, Centri per l'impiego senza pc e stampanti. Csa: stallo da 15 mesi

Puglia, Centri per l'impiego senza pc e stampanti. Csa: stallo da 15 mesi

 
La procura
Foggia, dall'emendamento al numero come la salumeria per l'appuntamento«Un sistema basato sulle clientele»

Foggia, dall'emendamento al numeretto per l'appuntamento: «Continue clientele»

 
Il caso nel Barese
Calcio, l'allenatore: «Via i calciatori rissosi». Il club: «Te ne vai tu»

Calcio, l'allenatore: «Via i calciatori rissosi». Il club: «Te ne vai tu»

 
Lunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
PotenzaL'incontro
Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
FoggiaLa decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
BariLa causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 

i più letti

Dogana Usa blocca 98 container di olio pugliese «al pesticida»

di FLAVIA SERRAVEZZA
LECCE - Residui di clorpirifos etile, un potente pesticida utilizzato contro la «mosca dell’ulivo», sono stati rilevati in olii pugliesi e salentini destinati agli americani e ora bloccati alla dogana degli Stati Uniti. Il fitofarmaco, infatti, è autorizzato in Europa, ma non Oltreoceano. Da diverse settimane, ben 98 container sono fermi nei porti di New York e Seattle, per un totale di 10mila quintali di olio extra vergine di alta qualità prodotto in diverse regioni italiane, tra cui la Puglia
Dogana Usa blocca 98 container di olio pugliese «al pesticida»
di Flavia Serravezza

LECCE - Residui di clorpirifos etile, un potente pesticida utilizzato contro la «mosca dell’ulivo», sono stati rilevati in olii pugliesi e salentini destinati agli americani e ora bloccati alla dogana degli Stati Uniti. Il fitofarmaco, infatti, è autorizzato in Europa, ma non Oltreoceano.

Da diverse settimane, ben 98 container sono fermi nei porti di New York e Seattle, per un totale di 10mila quintali di olio extra vergine di alta qualità prodotto in diverse regioni italiane, tra cui la Puglia. Per questo, il 22 maggio scorso, la Regione ha inviato una lettera alle associazioni di categoria, ai produttori olivicoli, alle società di agrochimica, ai rivenditori e ai tecnici, in cui i responsabili del Servizio fitosanitario pugliese hanno comunicato che la sostanza attiva clorpirifos etile subirà “forti limitazioni d’impiego”: l’utilizzo del pesticida è stato revocato su olivo a partire dal 12 giugno scorso e si è inoltre stabilito di limitare a un solo trattamento il suo impiego nei disciplinari di produzione anche sulle altre colture in etichetta. Questa singola applicazione, inoltre, è stata limitata anche nel tempo, («entro e non oltre il 30 giugno»), per evitare l’uso in periodi di inoleazione delle drupe.

Peccato che il provvedimento regionale che impone regole stringenti nell’utilizzo di questo pesticida, sia scattato solo a seguito dello stop dei container deciso dalle autorità americane. Eppure, la stessa nota della Regione evidenzia come «le Norme eco-sostenibili per la difesa fitosanitaria e il controllo delle infestanti delle colture agrarie, elaborate e pubblicate annualmente dalla Regione Puglia, non hanno mai previsto l’impiego di clorpirifos etile su olivo, per la sua elevata liposolubilità».

Non solo. Dalle indagini avviate dall’Osservatorio fitosanitario regionale, sono stati individuati diversi «punti critici» relativi all’uso di questa sostanza: dalla «presenza di deriva per l’impiego su oliveti e su altre colture limitrofe, come vigneti e fruttiferi» al «diffuso utilizzo della sostanza attiva nel periodo di inoliazione delle olive», fino all’ «impiego non razionale di questa sostanza attiva sulle colture e avversità parassitarie» e, ancora più grave, all’«inquinamento durante le fasi di trasformazione delle olive, per la promiscuità nella lavorazione presso i frantoi di partite trattate e non, con riscontro della sostanza attiva sull’intera partita di olio».

La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie