Mercoledì 18 Settembre 2019 | 23:42

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Nordbarese
Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

 
Meteo
Maltempo, allerta arancione sul Gargano: temporali su tutta la Puglia

Maltempo, allerta arancione sul Gargano: temporali su tutta la Puglia

 
La decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
postpartita
Più aggressività e più tiri in porta: l'analisi del trionfo del Lecce

Più aggressività e più tiri in porta: l'analisi del trionfo del Lecce

 
nel Nordbarese
Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

 
nel Barese
Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

 
Il caso dress code
Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

 
Arrestato dalla Polizia
Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

 
A Marconia
Pisticci, chiede il pizzo per restituire fotocamera rubata e rapina la vittima

Pisticci, chiede il pizzo per restituire fotocamera rubata e rapina la vittima

 
In cella un 58enne
Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

Il Bari non sa vestirsi da Grande: Cornacchini all'ultimo esame

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
TarantoL'operazione
Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

Taranto, Polstrada scopre officina abusiva a Lama: sanzioni e sequestri

 
BatNordbarese
Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

 
BariLa decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 
PotenzaA Chiaromonte
In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

In casa fucili e piante di cannabis: arrestato 31enne nel Potentino

 
MateraPreso dai Cc
Tito, ai domiciliari ma spacciava: n cella un 49enne

Tito, ai domiciliari ma spacciava: in cella un 49enne

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 

i più letti

Tutti i sensi coinvolti sotto il cielo e le stelle della Valle d’Itria

di MILENA FUMAROLA
È pronto il calendario del Festival dei Sensi e il tema dell’edizione 2013 sarà il cielo e le stelle, il luogo da cui non si perderà lo spettacolo il compianto presidente delle precedenti edizioni, il sen. Giuseppe Giacovazzo. L’inaugurazione si terrà a Martina Franca con l’astronave progettata da Italo Rota e le maschere di cartapesta disegnate da Margherita Palli. Una quinta edizione tra arte e cinema, influssi lunari, letteratura e psicologia, mandorle e zodiaco, prove di parapendio e osservazioni guidate delle costellazioni
Tutti i sensi coinvolti sotto il cielo e le stelle della Valle d’Itria
di MILENA FUMAROLA

È pronto il calendario del Festival dei Sensi e il tema dell’edizione 2013 sarà il cielo e le stelle, il luogo da cui non si perderà lo spettacolo il compianto presidente delle precedenti edizioni, il sen. Giuseppe Giacovazzo. L’inaugurazione si terrà a Martina Franca con l’astronave progettata da Italo Rota e le maschere di cartapesta disegnate da Margherita Palli. Una quinta edizione tra arte e cinema, influssi lunari, letteratura e psicologia, mandorle e zodiaco, prove di parapendio e osservazioni guidate delle costellazioni.

Il programma del 2013 non tralascia niente e rimane la raffinata manifestazione culturale organizzata dall’Associazione Iter Itria in collaborazione con l’Università Aldo Moro di Bari e con il Gal Valle d’Itria, che ha meritato l’assegnazione di una Medaglia del Presidente della Repubblica. Dal 23 al 25 agosto il Festival coinvolgerà quest’anno oltre ai comuni di Cisternino, Locorotondo e Martina Franca anche Ceglie Messapica, in un itinerario inusuale all’insegna dei cinque sensi. Il Festival verrà inaugurato venerdì 23 agosto a Martina con una speciale astronave appositamente progettata da Italo Rota, appunto.

La tre giorni della Valle d’Itria proporrà una serie di conferenze itineranti nelle più belle masserie della zona dove importanti studiosi intratterranno il pubblico con curiose conversazioni su cinema, design, influssi lunari ed altri racconti legati alla luce e alle stelle. Fra gli ospiti attesi il letterato Piero Boitani, che racconterà il mondo delle stelle tra musica e letteratura, la psicoanalista Marina Valcarenghi e il docente di psicologia clinica Giovanni Starace che proporranno rispettivamente il tema del desiderio e quello del legame tra gli oggetti e la vita, Alessandro Scafi, docente al prestigioso Warburg Institute di Londra, mostrerà la più straordinaria raccolta di raffigurazioni dei paradisi di tutte le epoche e civiltà, e Steve Della Casa, esperto di cinema parlerà di cieli e cinema con il critico e giornalista Oscar Iarussi.

L’affascinante mondo della fotografia verrà esplorato con due personaggi di grande caratura. Ferdinando Scianna, che con i suoi scatti ha segnato indelebilmente il fotogiornalismo e la rappresentazione della moda contemporanea, condurrà il pubblico in un viaggio nella memoria dei sensi per riflettere sul gesto del mangiare e sul ruolo del cibo nelle nostre esperienze di vita. Lisetta Carmi, nata a Genova ma ormai cistranese da più di quarant’anni è una fotografa tra le più importanti in Italia e mostrerà per la prima volta al pubblico italiano uno straordinario servizio realizzato al cimitero monumentale di Genova, dal titolo «Erotismo e autoritarismo al Cimitero di Staglieno».

Lo scrittore e critico d’arte Giuse ppe Marcenaro commenterà la proiezione di quello che si annuncia come un evento dal profilo molto eccentrico. In programma anche altri appuntamenti con l’arte, fra i quali la proiezione del video dell’ar tista tedesca Rosemarie Trockel che raffigura le straordinarie scenografie di uno stormo di rondini in volo. Decisamente surreale si annuncia la piccola mostra nella Torre Normanno Sveva di Cisternino, dove si potranno ammirare illustrazioni tratte da rari testi nati dalla collaborazione tra Walt Disney e Von Braun, con tanto di pupazzetti spaziali. I fan dell’alta cucina potranno cimentarsi con due speciali corsi nel giardino del castello Ducale di Ceglie Messapica. La signora Viola insegnerà agli uomini come preparare i tradizionali biscotti cegliesi, mentre le donne andranno a scuola di pasta di mandorle da Michele Palumbo, un fornaio di Cisternino. Sempre ai frutti della terra verrà dedicato tra l’altro un importante incontro sull’etica del cibo che vedrà protagonisti Don Ciotti, fondatore di Libera, e Lucio Cavazzoni, presidente del grande consorzio Alce Nero, che riunisce agricoltori e apicoltori biologici impegnati in un’agricoltura rispettosa della terra. Tra le escursioni alla scoperta del territorio, i più temerari avranno la possibilità di fare un’esperienza in parapendio dalla cresta di Montepizzuto, un panorama mozzafiato di Cisternino.

Imperdibile anche la passeggiata notturna a caccia di lucciole e costellazioni in compagnia di due simpatici e importanti studiosi: Fabio TruceRuggero Pier antoni. Bimbi a testa in su per i racconti di Gianni Rodari dedicati al cielo e per lo spettacolo degli aquiloni che figurano nel programma per l’infanzia insieme a un laboratorio per scoprire il mondo della luce e dei colori attraverso semplici e divertenti esperimenti scientifici. Questo ed altro nel programma della nuova edizione che si annuncia come sempre un calibrato mix di scanzonata erudizione e accostamenti inaspettati e ironici, con una rilettura delle tradizioni in chiave moderna.

Info: “http://www.festivaldeisensi.it” (programma completo disponibile on line a partire da metà luglio).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie