Martedì 27 Ottobre 2020 | 01:08

NEWS DALLA SEZIONE

La manifestazione
Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

 
I dati
Virus, in Italia calano i contagi, 17mila in 24 ore. Anche 141 morti

Virus, in Italia calano i contagi, 17mila in 24 ore. Anche 141 morti. Isolati 5 varianti virus: più aggressivo e si replica meglio

 
Serie C
Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

 
Il bollettino
Puglia, 414 nuovi casi: meno di ieri, ma tasso contagio resta alto (12%). Altri 10 morti (quasi tutti nel Barese)

Puglia, 424 casi: meno di ieri, ma tasso contagio resta alto (12%). Altri 10 morti (quasi tutti nel Barese), 43 nuovi ricoveri

 
serie C
Palermo-Potenza, salta la partita di giovedì: 19 giocatori siciliani positivi al Covid

Palermo-Potenza, salta la partita di giovedì: 19 giocatori siciliani positivi al Covid

 
paura contagio
Covid, pronte linee guida per maggiore uso test antigenici nelle Asl

Covid in Puglia, via libera ad uso maggiore test antigenici nelle Asl

 
la provocazione
Taviano, #iorestoaperto: gestore cinema sfida norme Dpcm

Taranto, nuovo Dpcm: titolare palestra si incatena. E nel Leccese gestore cinema: #iorestoaperto, ma poi ci ripensa

 
la protesta
Puglia, ritardi internalizzazione sanità: sindacati verso lo sciopero

Puglia, ritardi internalizzazione sanità: sindacati verso lo sciopero

 
indagini della gdf
Matera, scoperta truffa fondi europei per il turismo: diverse persone coinvolte

Matera, scoperta truffa fondi europei per il turismo: diverse persone coinvolte

 
dati regionali
Covid, in Basilicata durante week end 93 nuovi positivi (8 residenti in Puglia) su 1315 tamponi

Covid, in Basilicata durante week end 93 nuovi positivi (8 residenti in Puglia) su 1315 tamponi

 
L'intervista
Il cardinale Semeraro alla Gazzetta: «Anch’io sorpreso...»

Il cardinale Semeraro alla Gazzetta: «Anch’io sorpreso...»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa chiusura
Covid, il Dpcm «spegne» Bari: dall'Umbertino a Bari vecchia. Così orso Vittorio Emanuele Video

Covid, il Dpcm «spegne» Bari: dalla città vecchia all'Umbertino a corso Vittorio Emanuele Video

 
FoggiaIl contagio
Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

 
LecceLa manifestazione
Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

 
Taranto2 novembre
Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

 
PotenzaControlli dei CC
Malfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

Melfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 
Materacontrolli della ps
Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

 
Brindisiopere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 

i più letti

Schiave del sesso lungo strade del foggiano Tra violenza senza fine

di COSIMO DAMATO
La donna, probabilmente nigeriana, allatta il suo bimbo prima di consegnarlo a una sua amica e prendere il suo posto sul ciglio della strada. Una scena registrata dal cronista su un autobus che porta a Foggia e che mostra il lato umano di un fenomeno disumano: quello della prostituzione. Mille storie sono state narrate sulla spaventosa violenza che si nasconde dietro questa tratta delle donne che, però, continua ad espandersi
Schiave del sesso lungo strade del foggiano Tra violenza senza fine
di COSIMO DAMATO

Da Via del campo di Genova e Via dei campi del tavoliere: via del campo è un vicolo alla periferia di Genova, una strada nei pressi del porto abitata da prostitute. De Andrè ne cantò la disperazione ma anche cogliendo un aura di poesia colta negli occhi degli ultimi: «Via del Campo c'è una bambina con le labbra color rugiada gli occhi grigi come la strada nascon fiori dove cammina. Via del Campo c'è una puttana gli occhi grandi color di foglia se di amarla ti vien la voglia basta prenderla per la mano». A Foggia non c’è il mare che lava via il dolore, c’è solo la terra arsa dal sole, i campi di grano come sole capovolto nascondono ferite e bruciano vite emarginate, il nuovo caporalato dei clandestini e delle prostitute dell’est e soprattutto africane che ogni notte percorrono la statale delle saline fino a Foggia, lunghe carovane della disperazione, vite precarie, dignità violate e dimenticate da Cristo. Qui, non c’è Don Gallo a salvarle, non c’è De Andrè a cantarle, c’è solo la malavita a sfruttarle ed i caporali sorveglianti.

Poi l’indifferenza di tutti, cosi può capitare che in una corsa in autobus che all’alba ti porta da Margherita di Savoia a San Giovanni Rotondo, capita che il viaggio verso il paradiso architettonico di Padre Pio, si trasforma in un viaggio verso l’inferno dello squallore e del dolore. La bocca del bambino si avvinghia al seno della madre come in una tela di Bouts Dieric, anche lei ha i capelli con lunghe treccine come la madonna del pittore fiammingo, ma lei non sorride, lei è figlia di un Dio minore, ha la pelle scura, scappata dall’odore di petrolio e sangue della Nigeria ora vive in un casolare nella campagna del Tavoliere, il suo latte è amaro, la sua purezza è violata da mille bocche mercenarie che pagano venti euro per divorare uno scampolo di sesso rubato fra le spighe di grano sulla statale delle Saline.

Non c’è neanche il mantello sporco della notte per coprire la vergogna e l’umiliazione, non c’è il rumore delle macchine sull’asfalto per coprire le urla delle violenze taciute di un supplizio immeritato, non c’è la luna a dare uno sprazzo di romanticismo a questo amore cannibale, al contrario tutto si consuma sotto la luce accecante del mattino. Dopo la poppata dell’alba c’è la strada, ma non ci sono i Clown di Fellini ma il fantasma di Santina di Elsa Morante.

Naomi (nome di fantasia) fa un viaggio fra i campi di grano che poi si rivelano capanne a cielo aperto dove allestire il banchetto sessuale per i clienti e ci sono proprio tutti: ragazzetti minorenni senza casco, in due sul motorino che vogliono svezzare i loro sedici anni con “le bambole nere” e poi le macchine blu, nere, scure, con uomini con occhiali scuri, uomini con coscienze scure. Tutto sembra invisibile, eppure il colore è scuro, sono così invisibili che nemmeno le forze dell’ordine si accorgono di loro, ma neanche i preti.

Naomi scende dall’autobus e raggiunge le altre compagne che sono già sulla strada dall’alba: la bottega è uno dei tanti casolari abbandonati, dimora dei laboratori di pomodori, ma l’odore di sesso è più forte della salsa, brucia di più, non va via, nemmeno sotto la doccia, anche perché le docce non ci sono, bisogna lavarsi in un catino di acqua rubata alla pioggia. Naomi ha in mano una busta. Al suo arrivo nei campi le compagne l’attendono come una dea per la vestizione, devono pur sorridere, hanno poco più di vent’anni, i loro denti sono trentadue perle bianche che commuovono, sono sorrisi senza suono, senza voce, sorrisi monchi, rassegnati.

(La notizia completa sull'edizione della Gazzetta in edicola o scaricabile qui)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie