Giovedì 17 Gennaio 2019 | 05:40

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

Lecce, al direttore Carlo Bollino il premio «Aldo Moro»

di GLORIA INDENNITATE
LECCE - Il Premio internazionale di cultura organizzato dal Centro europeo «Aldo Moro» e dall’Aede (Association europèenne des enseignats) è stato assegnato quest'anno al direttore della Gazzetta del Mezzogiorno Carlo Bollino ed a Claudio Scamardella, direttore del «Nuovo Quotidiano di Puglia». Il riconoscimento, istituito nel 1986, mira alla crescita civile culturale grazie alle eccellenze di Puglia, nonché a contribuire alla conoscenza dell’Unione europea anche attraverso la poesia.
Lecce, al direttore Carlo Bollino il premio «Aldo Moro»
di GLORIA INDENNITATE

LECCE
- Festosa cerimonia ieri sera nel Tiziano di Lecce per il Premio internazionale di cultura organizzato dal Centro europeo «Aldo Moro» e dall’Aede (Association europèenne des enseignats).

Il riconoscimento, istituito nel 1986, mira alla crescita civile culturale grazie alle eccellenze di Puglia, nonché a contribuire alla conoscenza dell’Unione europea anche attraverso la poesia. Non sono mancati i saluti di Paolo Perrone, sindaco uscente e in vista di prossime elezioni («Sono qui anche per scaramanzia, il prossimo anno ci sarò in ogni caso»).

Comunicazione sotto i riflettori col «Premio qualità e merito» consegnato dal prefetto Giuliana Perrotta a Carlo Bollino, direttore de «La Gazzetta del Mezzogiorno» (nella foto di Massimino il momento della premiazione) ed a Claudio Scamardella, direttore del «Nuovo Quotidiano di Puglia». Una «consegna» giocata da parte della rappresentante territoriale del Governo sull’elegante filo proprio della poesia: Perrotta, infatti, ha letto un componimento da lei scritto per l’occasione con versi in rima baciata, che ha riscosso molto successo.

E ancora, premiati Livio Ruggiero, docente di Fisica dell’atmosfera all’Università del Salento che ha ricevuto il riconoscimento per il settore scienza, mentre Angelo Maci, presidente della Cooperativa agricola «Cantina Due Palme» di Cellino San Marco (Brindisi), quello per l’industria.

Infine, pioggia di targhe alle scuole pugliesi ed ai ragazzi che hanno partecipato alla prima edizione del Premio «Gaetano Quarta» per il progetto «A scuola di caffè».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400