Domenica 26 Settembre 2021 | 21:10

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Arresti per mafia Legali lucani scioperano fino al 21 dicembre

Gli avvocati del foro di Potenza sono in agitazione dal 22 novembre quando fu arrestato il presidente della Camera penale di Basilicata nell'ambito dell'inchiesta su mafia, politica e affari
POTENZA - Gli avvocati del foro di Potenza - che protestano contro i contenuti e le modalità di esecuzione dell' ordinanza di custodia cautelare eseguita il 22 novembre scorso nell' ambito di un' inchiesta su presunte collusioni fra mafia, politica e affari - si asterranno dalle udienze fino a lunedì prossimo, 21 dicembre.
La decisione - che riguarda gli avvocati dei settori penale, civile e amministrativo - è stata presa oggi in un' assemblea svoltasi al Palazzo di giustizia di Potenza: gli avvocati di Matera, Melfi e Lagonegro, invece, riprenderanno le udienze domani. Gli avvocati - secondo quanto si è appreso - hanno chiesto un incontro al Ministro della Giustizia per illustrargli la richiesta di ispezione alla Procura della Repubblica e all' ufficio gip presso il Tribunale di Potenza.
Il 22 novembre scorso, il presidente della Camera penale di Basilicata fu arrestato nell' ambito dell'inchiesta su mafia, politica e affari (il legale è tornato in libertà su decisione del Tribunale del riesame).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie