Venerdì 24 Settembre 2021 | 02:40

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Roma - Groviglio di 9 auto, due morti

Sull'A1, in corrispondenza della coda formatasi all'uscita di Orte, in seguito ai tamponamenti a catena che erano avvenuti nella notte, in cui era già morta una persona. Il secondo incidente stradale è avvenuto a circa 20 km dal primo, sulla deviazione che era stata istituita subito dopo
ROMA - Due persone sono morte poco dopo le 5 di stamani, in un incidente avvenuto sull'A1, in corrispondenza della coda formatasi all'uscita di Orte, in seguito ai tamponamenti a catena che erano avvenuti nella notte, in cui era già morta una persona.
Il secondo incidente stradale è avvenuto a circa 20 km dal primo, sulla deviazione che era stata istituita subito dopo.
Secondo quanto ha reso noto la Società Autostrade per l'Italia, un pulmino con 9 persone a bordo, «nonostante le segnalazioni luminose presenti in avvicinamento al tratto chiuso e alla coda», ha tamponato violentemente un autocarro e, nell'impatto sono morte 2 persone e sono rimasti feriti, alcuni in modo grave, tutti gli altri occupanti.
Il tratto Orte-Roma è stato riaperto alle ore 7,10 con una corsia percorribile per senso di marcia. Poco dopo le 8, la circolazione è stata riaperta in entrambi i sensi di marcia, ma permangono ancora disagi e rallentamenti.
La società Autostrade per l'Italia ha raccomandato ancora una volta «una condotta di guida attenta e prudente a tutti coloro che sono in viaggio, specialmente in presenza di fondo stradale bagnato, ricordando inoltre che in tali condizioni il limite di velocità massimo consentito in autostrada si riduce, nelle condizioni più favorevoli, a 110 km/h».

Complessivamente sono stati 9 i veicoli coinvolti di cui 4 i mezzi pesanti. L'incidente è avvenuto all'una circa: all'altezza del km 525, a seguito dello sbandamento di un mezzo pesante, in un tratto in discesa, in direzione sud, c'è stata una serie di tamponamenti nella quale è morta una persona, che si trovava a bordo di una Mercedes di grossa cilindrata, guidata da un quarantenne di Verona, C.C., mentre altre 4 sono rimaste ferite in modo grave. Sono intervenuti Polizia Stradale, personale ASPI, soccorso sanitario e Vigili del Fuoco, che hanno operato per tutta la notte in condizioni di pioggia intensa.
L'incidente ha danneggiato l'impianto spartitraffico in new jersey, che è stato completamente divelto per un tratto di 50 metri, quindi è stato chiuso al traffico il tratto Orte-Roma in direzione sud, con uscita obbligatoria ad Orte per i veicoli provenienti da Firenze, mentre la carreggiata nord è rimasta percorribile seppure su una sola corsia. Dopo le 8 il traffico è ripreso su entrambe le corsie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie