Venerdì 17 Settembre 2021 | 17:59

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Cina - Precipita aereo: 53 morti

È accaduto subito dopo il decollo, in un lago ghiacciato di un parco nella Mongolia interna. Era diretto a Shangai. Si cerca di domare un gigantesco incendio
PECHINO - Un aereo è precipitato questa mattina, subito dopo il decollo, in un lago ghiacciato di un parco nella Mongolia interna, nel Nord della Cina. Tutti i 47 passeggeri e i sei membri dell'equipaggio sono morti, secondo quanto reso noto dall'agenzia Nuova Cina e da un comunicato diffuso via Internet dall'Autorità dell'aviazione civile cinese.
L'aereo, un Bombardier CRJ200, era appena decollato dalla città di Baotou con destinazione Shangai. Un gigantesco incendio si è sviluppato sulla superficie del lago nel Parco di Nanhai - ha raccontato un giornalista dell'agenzia Nuova Cina, aggiungendo che squadre di vigili del fuoco giunte sul posto cercano di estrarre i corpi dalla carlinga in fiamme. Secondo altri testimoni, pompieri e poliziotti hanno cercato di rompere la superficie ghiacciata del lago alla ricerca di cadaveri.
«Sarà aperta un'inchiesta sulle cause dell'incidente» ha dichiarato un responsabile della compagnia aere China Eastern.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie