Lunedì 22 Luglio 2019 | 16:02

NEWS DALLA SEZIONE

il più giovane in finale
Mondiali di nuoto, il barese Marco de Tullio: è quinto nei 400 stile libero

Mondiali di nuoto, il barese Marco de Tullio: è quinto nei 400 stile libero

 
Serie c
Scommesse, il Bari è la squadra favorita nei pronostici dei bookmaker

Scommesse, il Bari è la squadra favorita nei pronostici dei bookmaker

 
In via La Piccirella
Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

 
La decisione
S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

 
L'assemblea
Banca Popolare di Bari: i soci approvano il bilancio

Banca Popolare di Bari: i soci approvano il bilancio

 
Al Moscati
Taranto, minaccia infermieri e aggredisce medico in ospedale: denunciato

Taranto, minaccia infermieri e aggredisce medico in ospedale: denunciato

 
Tegola in casa giallorossa
Lecce, Mancosu si infortuna: abbandonato il ritiro

Lecce, Mancosu si infortuna: abbandonato il ritiro

 
Tra Mattinata e Vieste
Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

 
Autoriciclaggio
Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

 
Trasporti
«Estate, solo 2 treni da Barletta a Bari per i pendolari»: scatta la petizione online

«Estate, solo 2 treni da Barletta a Bari per i pendolari»: scatta la petizione online

 
Denuncia di Coldiretti
«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLo spettacolo
Teatro Palazzo: le canzoni più belle dai '60 a oggi raccontate da Boni e Pedrini

Teatro Palazzo: le canzoni più belle dai '60 a oggi raccontate da Boni e Pedrini

 
TarantoAl Moscati
Taranto, minaccia infermieri e aggredisce medico in ospedale: denunciato

Taranto, minaccia infermieri e aggredisce medico in ospedale: denunciato

 
LecceMusica
Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 
BrindisiNel Brindisino
San Donaci, maltratta la moglie malata davanti al figlio minore: arrestato 51enne

San Donaci, maltratta la moglie malata davanti al figlio minore: arrestato 51enne

 
BatDenuncia di Coldiretti
«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 

i più letti

Il parlamento israeliano ha approvato il ritiro dai territori palestinesi

La Knesset ha detto sì al piano varato da Sharon. Al termine di due giorni di aspro dibattito, votato lo smantellamento totale delle colonie nella Striscia di Gaza e di parte di quelle in Cisgiordania entro il 2005. Per avviare il ritiro sarà necessario un voto del governo di coalizione guidato da Sharon, previsto per il prossimo marzo
GERUSALEMME - La Knesset ha detto sì al piano di ritiro dai territori palestinesi varato da Ariel Sharon. Al termine di due giorni di aspro dibattito, il parlamento israeliano ha votato a favore dello smantellamento totale delle colonie nella Striscia di Gaza e di parte di quelle in Cisgiordania entro il 2005. Per avviare il ritiro sarà necessario un voto del governo di coalizione guidato da Sharon, previsto per il prossimo marzo.
A favore del piano, sostenuto da Washington, si sono pronunciati 67 deputati. In 45 hanno votato contro e sette si sono astenuti. Si tratta di una vittoria pagata a caro prezzo: il governo Sharon si è spaccato e molti membri del suo partito, il Likud, si sono trasformati in suo acerrimi avversari. Solo il sostegno dei laburisti, guidati da Shimon Peres, ha permesso all'ex generale di portare avanti il piano.
Un tempo grande sostenitore della politica degli insediamenti e oggi odiato dai coloni, Sharon ha convinto la maggioranza dei deputati che il ritiro dai territori garantirebbe più sicurezza al Paese e permetterebbe di rafforzare le colonie nella fertile Cisgiordania.
Nei 21 insediamenti da smantellare nella Striscia di Gaza 8.000 israeliani vivono in mezzo a 1,3 milioni di palestinesi.
Una situazione in cui è difficile garantire la sicurezza e per risolvere la quale il governo ha stanziato milioni di dollari in risarcimenti da riconoscere alle famiglie sfollate. Dei 120 insediamenti costruiti in Cisgiordania dal 1967, solo quattro saranno eliminati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie