Giovedì 04 Giugno 2020 | 14:23

NEWS DALLA SEZIONE

ripresa
Sindaco De Ruggieri: «A Matera non ci sono più casi di Coronavirus»

Sindaco De Ruggieri: «A Matera non ci sono più casi di Coronavirus»

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 4 nuovi casi su 2543 tamponi. 3 decessi a Bari e Taranto

Coronavirus, in Puglia 4 nuovi casi su 2543 tamponi. 3 decessi a Bari e Taranto

 
lavoro
Truffa all'Inps nel Potentino: sedici denunciati

Truffa all'Inps nel Potentino: sedici denunciati

 
il bollettino
Coronavirus, la Basilicata non molla: 8 giorni senza nuovi contagi

Coronavirus, la Basilicata non molla: 8 giorni senza nuovi contagi

 
trasporti
Aeroporti: Ryanair riattiva voli da Bari e Brindisi dal 21 giugno

Aeroporti: Ryanair riattiva voli da Bari e Brindisi dal 21 giugno

 
Il racconto
Francesca Mangiatordi e  Elena Pagliarini

«Vi racconto i 100 giorni dell’inferno a Cremona», la testimonianza di una dottoressa di Altamura

 
serie A
Lecce, il botteghino piange un milione di euro in meno

Lecce, il botteghino piange un milione di euro in meno

 
verso il voto
Puglia, nei sondaggi avanti Fitto

Regionali Puglia, nei sondaggi avanti Fitto

 
operazione della gdf
Eroina e cocaina da Lucera al Molise: 6 arresti, smantellato gruppo criminale

Droga da Lucera al Molise: 6 arresti, smantellato gruppo criminale VD

 

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materaripresa
Sindaco De Ruggieri: «A Matera non ci sono più casi di Coronavirus»

Sindaco De Ruggieri: «A Matera non ci sono più casi di Coronavirus»

 
Leccenel salento
Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

 
Potenzalavoro
Truffa all'Inps nel Potentino: sedici denunciati

Truffa all'Inps nel Potentino: sedici denunciati

 
BariTecnologia
«Immuni, applicazione pericolosa e inutile»

«Immuni, applicazione pericolosa e inutile», il parere dell'avvocato

 
Tarantol'onorificenza
Beniamino Laterza

Taranto, un vigilante del «Moscati» ora è Cavaliere della Repubblica

 
Foggianel foggiano
San Severo, in casa eroina e cocaina: giovane pusher ai domiciliari

San Severo, in casa eroina e cocaina: giovane pusher ai domiciliari

 
BrindisiL'intimidazione
Ostuni, incendiata auto a ex sindaco

Ostuni, incendiata auto in pieno giorno: terzo attentato all' ex sindaco

 

i più letti

Ciampi: «senza ricerca non c'è progresso»

E' il messaggio che il presidente della Repubblica, ha inviato in occasione dell'11/ma giornata nazionale «Orientagiovani - Il vento della scienza», promosso da Confindustria • La contestazione di studenti, ricercatori e lavoratori: «siamo precari già sui banchi di scuola, lo saremo anche sul lavoro»
MILANO - «L'Italia ha bisogno di ricerca scientifica: senza ricerca non c'è progresso, non c'è innovazione e l'innovazione è la carta vincente per lo sviluppo e la competitività nel mercato mondiale», E' il messaggio che il presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, ha inviato in occasione dell'11/ma giornata nazionale «Orientagiovani - Il vento della scienza», promosso da Confindustria, organizzata al teatro Strehler e che prevede la partecipazione del ministro dell'Istruzione, Letizia Moratti, e del presidente di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo.

L'iniziativa - rileva il presidente Ciampi - «contribuisce a consolidare l'impegno per la formazione delle professioni del futuro, in un mondo che avanza verso nuove frontiere del sapere». «Risvegliare nei giovani la curiosità per le materie scientifiche - aggiunge Ciampi nel suo messaggio - è un compito stimolante della scuola e dell'Università». «Gli insegnanti - prosegue il Capo dello Stato - non devono essere lasciati soli in questo compito. Ricercatori e imprenditori possono testimoniare, con il loro impegno e passione, le straordinarie applicazioni di cui il sapere scientifico arricchisce la produzione».
Il presidente della Repubblica conclude il proprio appello a scuola e università e al mondo dell'impresa osservando che «sono queste le iniziative concrete che possono avvicinare i giovani al mondo affascinante della scienza e coinvolgerli nella costruzione del futuro e della nazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie