Lunedì 22 Luglio 2019 | 16:22

NEWS DALLA SEZIONE

Per lo stabilimento di Taranto
ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

 
il più giovane in finale
Mondiali di nuoto, il barese Marco de Tullio: è quinto nei 400 stile libero

Mondiali di nuoto, il barese Marco de Tullio: è quinto nei 400 stile libero

 
Serie c
Scommesse, il Bari è la squadra favorita nei pronostici dei bookmaker

Scommesse, il Bari è la squadra favorita nei pronostici dei bookmaker

 
In via La Piccirella
Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

 
La decisione
S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

 
L'assemblea
Banca Popolare di Bari: i soci approvano il bilancio

Banca Popolare di Bari: i soci approvano il bilancio

 
Al Moscati
Taranto, minaccia infermieri e aggredisce medico in ospedale: denunciato

Taranto, minaccia infermieri e aggredisce medico in ospedale: denunciato

 
Tegola in casa giallorossa
Lecce, Mancosu si infortuna: abbandonato il ritiro

Lecce, Mancosu si infortuna: abbandonato il ritiro

 
Tra Mattinata e Vieste
Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

 
Autoriciclaggio
Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

 
Trasporti
«Estate, solo 2 treni da Barletta a Bari per i pendolari»: scatta la petizione online

«Estate, solo 2 treni da Barletta a Bari per i pendolari»: scatta la petizione online

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoPer lo stabilimento di Taranto
ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

 
BariLo spettacolo
Teatro Palazzo: le canzoni più belle dai '60 a oggi raccontate da Boni e Pedrini

Teatro Palazzo: le canzoni più belle dai '60 a oggi raccontate da Boni e Pedrini

 
LecceMusica
Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 
BrindisiNel Brindisino
San Donaci, maltratta la moglie malata davanti al figlio minore: arrestato 51enne

San Donaci, maltratta la moglie malata davanti al figlio minore: arrestato 51enne

 
BatDenuncia di Coldiretti
«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

«False» burrate di Andria vendute online: scattano i controlli

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 

i più letti

Una firma per rispettare gli animali

Iniziativa Lav a Bari, domani in via Sparano, domenica al Parco due Giugno. Altri banchetti nelle piazze italiane (l'elenco sul sito www.infolav.org)
BARI - Un fine settimana pensando i diritti degli animali, a cura dei volontari della Lega anti vivisezione (Lav), che saranno presenti con i propri banchetti nelle piazze italiane (l'elenco è consultabile sul sito www.infolav.org).
Due giornate dedicate a sensibilizzare le istituzioni e l'opinione pubblica sul rispetto della vita degli esseri viventi a quattro zampe.
Per informare i cittadini verrà distribuita la mini-guida dal titolo «Perché anche loro valgono» che contiene indicazioni sull'applicazione della nuova legge 189/04 (in vigore da agosto, che prevede ammende fino a 160.000 euro e la reclusione fino a tre anni) contro il maltrattamento e lo sfruttamento di animali in combattimenti clandestini o competizioni non autorizzate, l'abbandono, il doping, il commercio di pellicce di cani e gatti.
Inoltre, verrà diffuso il recapito telefonico (848.588.544) istituito d'associazione tramite cui, al solo costo di un'urbana da tutto il territorio nazionale, si possono segnalare gli abusi su animali, ma anche ricevere informazioni sulla nuova legge.
Un'iniziativa per non dimenticare le centinaia di milioni di esseri viventi maltrattati, abbandonati (circa 150.000 fra cani e gatti ogni anno in Italia), vivisezionati (quasi un milione in Italia), uccisi (44 milioni per farne pellicce) nonché allevati a scopo alimentare in Italia senza alcun reale bisogno (oltre 440 milioni) e trasportati in condizioni più che discutibili.
Per offrire un aiuto concreto agli animali, sui banchetti della Lav si potrà firmare la petizione indirizzata al Governo italiano affinché vieti ogni commercio di pelli, pellicce e altri prodotti derivati dalle foche (olio, grasso). Si tratta del più grande e crudele massacro di mammiferi marini nel mondo: vengono uccisi con le mazze per non bucare la pelliccia.
Si pensi che il Canada ha autorizzato l'uccisione di 975.000 foche nel triennio 2003-2005 mentre la Norvegia ha deciso di aprire la caccia a 2.100 foche ai turisti di tutta Europa.
L'Italia, dal canto suo alimenta questo mercato di morte importando pelli, pellicce grezze e altri derivati di foca. Chi non può recarsi in piazza ma desidera ricevere il materiale informativo, può richiederlo al numero 06.4461325.
Stefania Lisena

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie