Domenica 20 Gennaio 2019 | 08:04

NEWS DALLA SEZIONE

In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
CARPI FOGGIA 0-2
Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

 
Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 
Droga
Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

A Taranto primo tribunale con defibrillatore

Donato dalla Cooperativa tarantina farmacisti titolari, che ha deciso di donare il prezioso strumento dopo aver concluso di recente un corso di «Basic life support»
TARANTO - Il Tribunale di Taranto sarà il primo in Italia ad essere dotato di un defibrillatore, da usare nei casi in cui qualcuno venga colto da un arresto cardiaco.
La richiesta era stata fatta dal presidente dello stesso Tribunale, Cataldo Gigantesco, ed è stata accolta dalla Cotafarti (Cooperativa tarantina farmacisti titolari), che ha deciso di donare il prezioso strumento dopo aver concluso di recente un corso di «Basic life support».
Al corso hanno partecipato 35 cancellieri del Tribunale e 60 farmacisti, ai quali verranno consegnati i diplomi durante la cerimonia di consegna del defibrillatore, che si terrà domani.
Il defibrillatore che verrà donato è semiautomatico di ultima generazione. E' un apparecchio che, erogando entro tre minuti dall'insorgere del malore una scarica elettrica applicata sul torace del paziente che ha subito arresto cardiaco improvviso, consente di interrompere le aritmie maligne responsabili del malore mortale nel 60% dei casi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400