Giovedì 24 Gennaio 2019 | 10:14

NEWS DALLA SEZIONE

Si chiamava Gianluca Bisconti
Auto contro un palo nella zona industriale di Lecce: muore 32enne

Auto contro un palo nella zona industriale di Lecce: muore 32enne

 
Di Bari e Tricase (Le)
Sul treno per scappare da incomprensioni in famiglia: fermati in stazione due adolescenti

Sul treno per scappare da liti in famiglia: fermati in stazione 2 adolescenti

 
Di Lauria
A Bologna per il padre malato, ma ha doppio lavoro: stanato furbetto della legge 104 nel Potentino

A Bologna per il padre malato, ma ha doppio lavoro: stanato furbetto nel Potentino

 
Sostegno alla ricerca
Tornano le arance Airc anti-cancro: il 26 gennaio in tutte le piazze pugliesi

Tornano le arance Airc anti-cancro: il 26 gennaio in tutte le piazze pugliesi

 
Serie B
Lecce, nel fortino di Salerno la spinta di Tachtsidis

Lecce, nel fortino di Salerno la spinta di Tachtsidis

 
La vertenza
Gazzetta, incontro tra le parti alla Regione PugliaDi Maio alla Camera: «Sono vicino ai lavoratori»

Gazzetta, incontro tra le parti alla Regione Puglia. Di Maio: «Vicino ai lavoratori»

 
Ambiente
Trivelle nello Ionio, ministro Costa: «Nessun ok o me ne vado»

Trivelle nello Ionio, ministro Costa: «Nessun ok o me ne vado»

 
Sentenze tributarie pilotate
Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

 
Caccia ai ladri nel leccese
Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

 
L'evento per grandi e piccini
Putignano, il 17 febbraio via al Carnevale

Putignano, il 17 febbraio via al Carnevale

 
Il caso
Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

 

Genio 19enne dalla Serbia in Usa: laurea in otto giorni e anche il master

Era andato negli Stati Uniti per iscriversi alla facoltà di ingegneria elettronica, ne è uscito in otto giorni con un master ed è ora assediato dalle grandi multinazionali che vorrebbero disputarselo a suon di milioni
BELGRADO - Era andato negli Stati Uniti per iscriversi alla facoltà di ingegneria elettronica, ne è uscito in otto giorni con un master ed è ora assediato dalle grandi multinazionali che vorrebbero disputarselo a suon di milioni: Marko Tasic, diciannovenne di Leskovac (sud della Serbia) si vede aprire le porte di una carriera strepitosa.
Tasic, raccontano oggi i quotidiani «Blic» e «Kurir», era stato notato da un'azienda della sua città, che vedendolo così promettente aveva deciso di investire su di lui ben 100.000 dollari per pagargli un corso al New York Institute of technology. Arrivato in facoltà, ha liquidato in pochi minuti l'esame di ammissione. I professori hanno deciso allora di sottoporlo ad altri test, fino a quello di laurea, superato brillantemente.
A quel punto, gli stupiti docenti gli hanno offerto di cimentarsi in un dottorato, e il giovane prodigio lo ha archiviato senza troppa fatica, ottenendo un punteggio stellare.
Anzi, ha proposto alcune sue idee innovative che lo hanno portato subito all'attenzione delle grandi case. Fra le altre, un programma che ha battezzato FatsVideoNet, che permette di compattare videofiles e archiviare in un singolo disco tutto il contenuto di una biblioteca vasta quanto quella nazionale di Belgrado.
Il genio in erba ora è conteso dalle più grandi aziende tecnologiche, come Microsoft. Ma il New York Institute lo tiene segregato in albergo, al riparo dagli assalti degli offerenti.
Marko è anche entrato nel Mensa, l'associazione delle persone col più alto quoziente d'intelligenza: i risultati dei suoi test hanno lasciato esterrefatti gli esaminatori, dando un punteggio tra i più alti mai registrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400