Martedì 21 Gennaio 2020 | 15:00

NEWS DALLA SEZIONE

nel Barese
Altamura, pubblicò online il video del marito con l'amante: in 4 processo

Altamura, pubblicò online il video del marito con l'amante: in 4 processo

 
l'arrivo         
Papa Francesco a Bari a febbraio: il programma della visita

Papa Francesco a Bari il 23 febbraio: il programma della visita

 
serie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
strade
Taranto, folle inseguimento per sfuggire all'alt: cc arrestano 18enne, non aveva mai preso la patente

Taranto, folle inseguimento per sfuggire all'alt: cc arrestano 18enne, non aveva mai preso la patente

 
banche
Pop-Bari, via libera dalla Camera al decreto legge, passa al Senato

Pop-Bari, via libera dalla Camera al decreto legge, passa al Senato

 
sanità
Oltre 30mila aspiranti per 200 posti di ausiliario: polemica su concorsi Asl Bari e Lecce

Oltre 30mila aspiranti per 200 posti di ausiliario: polemica su concorsi Asl Bari e Lecce

 
serie a
Lecce, brilla capitan Mancosu rincorrendo la salvezza

Lecce, brilla capitan Mancosu rincorrendo la salvezza

 
il siderurgico
Ex Ilva, memoria commissari: «Venuti meno argomenti Mittal, su 'scudo' falsità»

Ex Ilva, memoria commissari: «Venuti meno argomenti Mittal». Da addio impatto da 3,5 mld su Pil

 
il caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
procura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
Serie A
Lecce calcio, il terzino Benzar ceduto al Perugia

Lecce calcio, il terzino Benzar ceduto al Perugia

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari, mercato bollente: Laribi, fantasia per Vivarini

Bari, mercato bollente: Laribi, fantasia per Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccel'appuntamento
«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

 
Barinel Barese
Altamura, pubblicò online il video del marito con l'amante: in 4 processo

Altamura, pubblicò online il video del marito con l'amante: in 4 processo

 
Potenzaserie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 

i più letti

Si amputa le mani per amore, reimpiantate

Un operaio di Pesaro tenta il suicidio tranciandosi le mani con una macchina in fabbrica. Intervento chirurgico «rarissimo» durato una giornata
ANCONA - E' durato quasi una giornata l'intervento per il reimpianto di entrambe le mani a un operaio di Pesaro che, intorno alle 7 di stamane, aveva tentato il suicidio amputandosele con una macchina tranciametalli in una fabbrica. L'operazione è stata effettuata nell'ospedale Torrette di Ancona dall'equipe del dott. Michele Riccio, responsabile dell'Unità operativa di chirurgia della mano e microchirurgia della Clinica di Chirurgia plastica diretta dal prof. Aldo Bertani.
L'operazione, che Riccio ha definito un «evento eccezionale e rarissimo, di cui esistono solo pochissimi casi al mondo descritti», trattandosi del reimpianto di entrambi gli arti, è tecnicamente riuscita, con la rivascolarizzazione delle mani e la ricostruzione dei nervi, anche se bisognerà attendere 6 giorni da oggi per poter sciogliere la prognosi, e 6 mesi per valutare la funzionalità degli arti.
L'operaio, un trentenne, ha perso molto sangue, e anche per questo la prognosi resta riservata; se tutto andrà bene, dovrà poi sottoporsi a un lungo periodo di riabilitazione.
Quanto ai motivi del gesto autolesionistico, che in un primo momento era parso un grave incidente sul lavoro, si pensa a una delusione sentimentale (i parenti dell'operaio hanno parlato di un fidanzamento rotto già diversi mesi fa), ma sembra che il giovane avesse già tentato un'altra volta il suicidio tagliandosi le vene. Terribile la modalità scelta stavolta: l'uomo è entrato poco prima delle 7 nella fabbrica in cui lavora, utilizzando le chiavi (lo stabilimento era altrimenti chiuso essendo giornata di riposo) di cui sarebbe in possesso in quanto parente del titolare, e ha posto entrambe le mani sotto la lama della macchina, amputandosele all'altezza dei polsi. Le sue urla di dolore, accompagnate da frasi in cui diceva di voler morire, sono state udite da altri operai che in quel momento stavano raggiungendo le fabbriche vicine e che hanno immediatamente soccorso il giovane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie