Martedì 22 Gennaio 2019 | 07:58

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta di Lecce
Mazzette ai magistrati di Trani, imprenditore non risponde. Avvocatessa: estranea ai fatti

Mazzette ai magistrati di Trani, imprenditore non risponde. Avvocatessa: estranea ai fatti

 
La decisione
Regionali, centrosinistra ai gazebo il 24 febbraio per il candidato presidente

Regionali, centrosinistra ai gazebo il 24 febbraio per il candidato presidente

 
Dl semplificazioni
Xylella, il Governo: chi non abbatte gli alberi ammalati rischia il carcere

Xylella, il Governo: chi non abbatte gli alberi ammalati rischia il carcere

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Il caso
Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

 
Nel pomeriggio
A fuoco bus pieno di studenti, panico a San Pacrazio Salentino

A fuoco bus pieno di studenti, panico a San Pacrazio Salentino: nessun ferito

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
In meno di 24 ore
Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

Ex Ilva, arrivano le prime 600 firme per l'esposto contro emissioni

 
Il ritrovamento
Foggia, trovata carcassa delfino in spiaggia: scattano le indagini Asl

Foggia, trovata carcassa delfino in spiaggia: scattano le indagini Asl

 

Triggiano - Rapina con ferito

Un commerciante è stato derubato e ferito da due malviventi mentre era in un'area di servizio. L'aggressione per un marsupio che conteneva un cellulare e documenti
TRIGGIANO (BARI) - Un commerciante di 38 anni, di Martina Franca (Taranto), è rimasto ferito al capo, da un colpo sferrato con il calcio di una pistola da uno dei due malfattori che gli hanno portato via il marsupio. L'episodio è avvenuto l'altra notte - ma oggi se ne è avuta notizia - nell'area di servizio del distributore Agip, sulla statale 100, nei pressi di Triggiano. Il commerciante era appena sceso dalla sua vettura per una sosta, quando è stato raggiunto da due persone che, con i volti scoperti e armati con una pistola, dopo averlo colpito alla testa si sono portati via il marsupio contenente un cellulare e documenti. I due sono poi fuggiti a piedi. Il commerciante - che non aveva soldi indosso - ha riportato una ferita guaribile in sette giorni. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400