Domenica 20 Gennaio 2019 | 15:40

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Nordbarese
Trinitapoli, duello a colpi di pistola in strada, un morto e un ferito

Trinitapoli, duello a colpi di pistola in strada, un morto e un ferito

 
Serie D
Cittanovese - Bari: la diretta della partita

Cittanovese - Bari: la diretta della partita

 
A San nicandro Garganico
Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
La peste degli ulivi
Xylella in agguato nel sud-est barese: l'infezione avanza

Xylella in agguato nel sud-est barese: l'infezione avanza

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
CARPI FOGGIA 0-2
Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

 
Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 

La Pinerolo di Bari trova arsenale in Kosovo

Rinvenuti, tra gli altri, 2 Rpg, 3 mitragliatrici calibro 7,62, granate, lanciagranate e 84 blocchi di tritolo da 200 grammi ciascuno per mine antiuomo
PRISTINA - Il contingente italiano in Kosovo della Brigata Multinazionale Sud Ovest, che fa base sulla Brigata corazzata Pinerolo di Bari, ha trovato un arsenale militare nel corso dei controlli e delle misure di sicurezza attivate in concomitanza dell'insediamento a Pristina del nuovo Governatore del Kosovo, il diplomatico danese Soren Jessen Petersen, ed in occasione del pellegrinaggio in devozione alla Madonna Nera di Letnica.
I soldati italiani, in cooperazione con i militari delle altre 11 nazionalità operanti in questa zona, hanno controllato circa 12000 persone e quasi 6000 mezzi fermati da check point disseminati un po' ovunque, lungo un'area di circa 4340 km quadrati, pari quasi alla metà dell'intero Kosovo. Dopo numerose perquisizioni mirate sono stati rinvenuti 2 Rpg (arma controcarro), 3 mitragliatrici calibro 7,62, 1 MP 40 completo di due caricatori, 20 Pg 7 (razzi controcarro), 12 granate da mortaio 82 mm, 1 fucile lanciagranate AK47, 1 caricatore per AK47, 84 blocchi di tritolo da 200 grammi ciascuno per mine antiuomo PMA1, 1 mina anticarro PMA1, 34 detonatori di vario genere, 2600 munizioni calibro 7,62 per AK47, 2500 munizioni calibro 7,62 per MG. E' quanto ha reso noto l'ufficio di pubblica informazione della Brigata Multinazionale Sud-Ovest.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400