Martedì 22 Gennaio 2019 | 11:36

NEWS DALLA SEZIONE

Elezioni
Regionali, Basilicata al voto il 23 marzo: firmato il decreto

Regionali, Basilicata al voto il 24 marzo: firmato il decreto

 
Il Tribunale
Fallimento Fc Bari: il concordato di Giancaspro serviva solo a perdere tempo

Fallimento Fc Bari: il concordato di Giancaspro serviva solo a perdere tempo

 
Duello Landini-Colla
La Cgil riparte da Bari, via al congresso per il dopo Camusso

La Cgil riparte da Bari, via al congresso per il dopo Camusso

 
Gli sprechi
Nuova sede Regione, chiusa indagine Gdf su plafoniere d'oro: danno da 600mla euro

Nuova sede Regione, chiusa indagine Gdf su plafoniere d'oro: danno da 600mila€

 
L'inchiesta di Lecce
Mazzette ai magistrati di Trani, imprenditore non risponde. Avvocatessa: estranea ai fatti

Mazzette ai magistrati di Trani, imprenditore non risponde. Avvocatessa: estranea ai fatti

 
La decisione
Regionali, centrosinistra ai gazebo il 24 febbraio per il candidato presidente

Regionali, centrosinistra ai gazebo il 24 febbraio per il candidato presidente

 
Dl semplificazioni
Xylella, il Governo: chi non abbatte gli alberi ammalati rischia il carcere

Xylella, il Governo: chi non abbatte gli alberi ammalati rischia il carcere

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Il caso
Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

Brindisi, macchia scura nelle acque del Porto: al via i controlli

 
Nel pomeriggio
A fuoco bus pieno di studenti, panico a San Pacrazio Salentino

A fuoco bus di studenti, panico a San Pacrazio Salentino: nessun ferito

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 

Un terreno e una barca con le elemosine

Vive nella Bretagna, l'uomo ha confessato che viveva così dal 2001. Cominciò nella sua regione e poi in Belgio, Lussemburgo e Olanda
PARIGI - Da tre anni viveva saccheggiando le cassette delle elemosine nelle chiese della Francia e dell'Europa. Era riuscito addirittura a comprarsi un terreno e una imbarcazione. L'uomo, 36 anni, della regione del Finistere, nella Bretagna, disoccupato, è stato scoperto per caso, perché i vicini di casa lo hanno visto mentre stava versando benzina nella tromba delle scale e hanno avvertito i gendarmi.
Così, nel corso di una perquisizione domiciliare, sono state recuperate banconote e monete per parecchie migliaia d'euro, nascoste in scatole. Sono state trovate anche 16 asticelle metalliche, fornite di un nastro adesivo, servite probabilmente per agganciare biglietti e monete senza rompere la cassette delle elemosine.
L'uomo ha confessato ai gendarmi, che lo hanno arrestato, di vivere dal 2001 con il denaro che rubava nelle chiese. Aveva cominciato in quelle della sua regione, si era quindi allargato a quelle francesi, e infine aveva visitato le chiese degli stati vicini, Belgio, Lussemburgo e Olanda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400