Lunedì 24 Febbraio 2020 | 10:26

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
I controlli
Caporalato, accoltella connazionale nel ghetto di Borgo Mezzanone : arrestato

Caporalato, accoltella connazionale nel ghetto di Borgo Mezzanone : arrestato

 
Il caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

 
La decisione
Coronavirus, Puglia e Basilicata verso censimento: chi rientra dal Nord sarà messo in quarantena

Coronavirus, Puglia e Basilicata verso censimento: chi rientra dal Nord sarà messo in quarantena. Test su famiglia salentina proveniente dal Lodigiano

 
Serie A
Lecce travolto dai giallorossi della Roma per 4-0

Lecce travolto dai giallorossi della Roma per 4-0

 
Calcio violento
Scontro tra tifoserie Bari e Lecce sulla A16: un mezzo in fiamme, chiuso tratto autostrada

Guerriglia sull'A16 tra supporter violenti del Bari e del Lecce

 
la decisione
Tangenti per consorzi turistici: Cassazione annulla condanna funzionario Regione Puglia

Tangenti per consorzi turistici: Cassazione annulla condanna funzionario Regione Puglia

 
nel Leccese
Tubercolosi a Salice Salentino: 30enne contagia i genitori

Tubercolosi a Salice Salentino: 30enne contagia i genitori

 
Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 
il video
Bari, in 40mila per il Papa: la giornata di Francesco in 3 minuti

Bari, in 40mila per il Papa: la giornata di Francesco in 3 minuti Rivedi la diretta

 

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

 
Foggianel Mercoledì delle ceneri
Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

 
BatI dati
Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

 
BariCoronavirus
Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
PotenzaIl caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

 
Materale rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
Brindisil'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 

i più letti

Napoli - Muore per salvare i suoi tre figli

Ancora vittime in uno specchio d'acqua proibito per la presenza di una centrale elettrica le cui turbine generano vortici fatali per i bagnanti
NAPOLI - Il suo estremo sacrificio è valso la vita dei tre figli. Se Emanuele, 12 anni, Miriam, 11 e la piccola Simona di soli 7 anni continueranno a vivere, lo dovranno al coraggio della loro mamma, che si è gettata in acqua non appena ha capito che per i suoi tre bambini le cose, in quel maledetto specchio d'acqua di Napoli dove c'è divieto di balneazione e che già in passato è stato teatro di morte, si stavano mettendo male.
Patrizia Cuomo, 34 anni, originaria di Volla (Napoli), non ha battuto ciglio quando dalla spiaggia di Vigliena, località San Giovanni a Teduccio, periferia orientale del capoluogo partenopeo, ha sentito le grida d'aiuto dei suoi figli e si è gettata in acqua riuscendo a trarre in salvo i tre piccoli salvo poi pagare con la vita lo sforzo compiuto venendo risucchiata dalla corrente. Assente il marito della donna, detenuto nel carcere di Poggioreale.
Una morte destinata a sollevare polemiche per i mancati controlli su una spiaggia libera e su un tratto di mare in cui la balneazione è vietata a causa della presenza, nelle vicinanze, di una centrale elettrica le cui turbine generano vortici fatali per i bagnanti che sfidano il divieto. Eppure in molti continuano a frequentare quella spiaggia a loro rischio e pericolo.
Con la morte di Patrizia Cuomo salgono a sei le vittime negli ultimi 11 anni in quello specchio di mare. Nell'agosto del 1993 fu un giovane di 21 anni, Salvatore Mantovano, ad annegare nella stessa zona vietata risucchiato da un vortice. L'amico che si era tuffato con lui fu salvato dagli operai di un vicino cantiere navale che coraggiosamente intervennero. Più recentemente, stessa sorte è toccata nell'agosto del 2000 ad un giovane ucraino senza fissa dimora, e due anni dopo ad un napoletano di 45 anni, quest'ultimo però colto da malore. Due le vittime a distanza di un mese nella scorsa estate: a luglio annegò il piccolo Rbuci Jovanovic, un piccolo nomade slavo di 12 anni. Era andato all'arenile di Vigliena in cerca di refrigerio insieme con altri due cuginetti: sparì improvvisamente ingoiato dal mare. Il suo corpo fu ritrovato dai sommozzatori a 20 metri di profondità. Soltanto un mese più tardi, nell'agosto del 2003, il decesso di Salvatore Cozzuto, 47 anni, un fabbro napoletano che risiedeva in provincia di Parma.
Oggi il sacrificio di Patrizia, morta per i suoi bambini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie