Domenica 20 Gennaio 2019 | 20:08

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'annuncio
Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

 
Suicidio sospetto
Martina Franca, trovato impiccato a un albero. La moglie al pm: «Lo hanno ucciso»

Martina Franca, trovato impiccato a un albero. La moglie al pm: «Lo hanno ucciso»

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Nel Nordbarese
Trinitapoli, duello a colpi di pistola in strada, un morto e un ferito

Trinitapoli, duello a colpi di pistola in strada, un morto e un ferito

 
Serie D
Cittanovese - Bari: la diretta della partita

Il Bari perde l'imbattibilità. La Cittanovese vince 3-2

 
A San nicandro Garganico
Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
La peste degli ulivi
Xylella in agguato nel sud-est barese: l'infezione avanza

Xylella in agguato nel sud-est barese: l'infezione avanza

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 

Vacanze & crisi - I pugliesi restano in Puglia

Il calo dei consumi e l'effetto euro hanno provocato l'aumento diffuso delle ferie estive «in casa», con una tendenza molto più accentuata rispetto agli anni scorsi, soprattutto nelle province di Bari e di Brindisi • Basilicata - A Montalbano Jonico manca personale per la guardia medica nei lidi
BARI - Il calo dei consumi e l'effetto euro che si fanno sentire sul portafogli anche per le vacanze si è tradotto in Puglia con una tendenza accentuata rispetto alle passate belle stagioni. Sulle spiagge del tacco dello Stivale la lingua più parlata è... il pugliese. Sono infatti i movimenti locali a farla da padroni, soprattutto sulle coste delle province di Bari e Brindisi, mentre sul Gargano, sullo Jonio in provincia di Taranto e nel Salento le presenze pugliesi sono controbilanciate da un discreto flusso di presenze da altre regioni ed anche dall'estero.
Non mancano, anche quest'anno, le polemiche su temi delicati.
Come quelle relative all'uso delle spiagge e l'erosione delle coste.
Mobilitazioni dei consumatori, denunce ed anche inchieste si concentrano sulle «spiagge negate», quelle cioè interdette ai bagnanti per la gestione sbagliata delle coste. In molti litorali, infatti, il libero accesso alla battigia è interdetto da sbarre, cancelli, muretti. La Federconsumatori, inoltre, ha denunciato che solo 9 Comuni su 67 hanno il «piano spiagge».
Per quanto riguarda l'erosione, c'è grande preoccupazione soprattutto in Salento, da San Cataldo ai Laghi Alimini di Otranto, da Porto Cesareo alle marine di Ugento. Le spiagge si assottigliano. A San Cataldo, una delle marine di Lecce, in alcuni stabilimenti balneari l'acqua viene segnalata a ridosso dei chioschi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400