Martedì 19 Febbraio 2019 | 19:34

NEWS DALLA SEZIONE

Il vicepremier
Migranti, Salvini annuncia chisura del Cara di Borgo Mezzanone

Migranti, vicepremier: chiuderà Cara Borgo Mezzanone a Foggia

 
Il leader della lega in città

Salvini a Bari, in visita alla villa sequestrata alla mafia La diretta

 
A Gallipoli
Nigeriano sventa rapina in supermercato: Emiliano lo premia

Nigeriano sventa rapina in supermercato: Emiliano lo premia

 
L'analisi
Lecce scopre nuove «frecce» nella rincorsa verso la A

Lecce scopre nuove «frecce» nella rincorsa verso la A

 
Componente di una banda
Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

 
Le dichiarazioni
Confindustria, Boccia: «Economia rallenta, dati devono far riflettere»

Confindustria, Boccia: «Economia rallenta, dati devono far riflettere»

 
In via Milizia
Scritte su sede Movimente 5 Stelle a Lecce, si segue pista anarchica

Scritte su sede Movimento 5 Stelle a Lecce, si segue pista anarchica

 
L'emergenza
Xylella, conclusa l'inchiesta alla Camera: «Si può solo eradicare, non ci sono cure»

Xylella, conclusa l'inchiesta alla Camera: «Si può solo eradicare, non ci sono cure»

 
L'iniziativa
Le strade di Bari si colorano con i murales dei Lego, grazie allo street artist Pao

Le strade di Bari si colorano con i murales dei Lego, grazie allo street artist Pao

 
Accoltellato un libico
Non vuole pagare uno dei suoi lavoratori e tenta di ucciderlo: arrestato sudanese nel Tarantino

Non vuole pagare uno dei suoi lavoratori e tenta di ucciderlo: arrestato sudanese nel Tarantino

 
Il leader della lega in città
Salvini a Bari per sostenere Romito. Prima la visita in villa sequestrata alla mafia, poi il comizio

Bari, Salvini: alla mafia solo mazzate 
«Da gennaio 500 reati in meno» Video
Il leader in piazza: rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceComponente di una banda
Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

 
MateraNel Materano
Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

 
BariInaugura il 21 febbraio
Sculture da indossare: la mostra di Anna Maria Di Terlizzi all'archivio di Stato di Bari

Sculture da indossare: la mostra di Anna Maria Di Terlizzi all'archivio di Stato di Bari

 
TarantoAl Teatro Fusco
La nuova vita di Diodato, senza confini ma con emozioni

La nuova vita di Diodato, senza confini ma con emozioni

 
BrindisiA Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
BatDopo la denuncia
Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

 
FoggiaLa storia
«Nonno Libero», il barbone più longevo di Foggia, avrà una casa

«Nonno Libero», il barbone più longevo di Foggia, avrà una casa

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 

Dissequestrato tutto il Gruppo Ferri

Decisione del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trani. La magistratura di Milano deve decidere sulla richiesta d'amministrazione straordinaria
TRANI - Cadono i sigilli anche per le ultime due società del Gruppo Ferri, ancora sottoposte a sequestro nell'ambito dell'inchiesta giudiziaria della Procura della Repubblica di Trani.
Ma il dissequestro disposto dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trani Michele Nardi ha il tenore di un "de profundis" anche per la GE.PA. s.r.l. (che gestisce partecipazioni di una sessantina di società addette all'esercizio di commercio al dettaglio) e per la Ferri Immobiliare s.r.l., finite sotto i sigilli a dicembre nel cuore della bufera giudiziaria che ha spazzato l'ex impero no-food di Corato.
Per il giudice «le ragioni che avevano giustificato il mantenimento del sequestro sono venute meno dal momento che i bilanci sono stati regolarmente approvati. Ciò consente di ritenere la situazione debitoria cristallizzata e non più suscettibile di manipolazioni. Non va dimenticato - aggiunge Nardi - che le due società sono del tutto prive di beni e liquidità e sono sull'orlo del fallimento e a breve verranno insediate le curatele con cui è opportuno non creare interferenze. Curatele che potranno, anche in via civile, esperire ogni attività utile tutelando le esigenze dei creditori terzi».
Già a settembre il sostituto procuratore della Repubblica di Trani Antonio Savasta potrebbe tirare le somme dell'inchiesta, anche alla luce degli ultimi incontri avuti nei giorni scorsi con la squadra investigativa coordinata dal maggiore del Gico (Gruppo investigativo contro la criminalità organizzata della Guardia di Finanza) Giacomo Ricchitelli.
Ma l'intricata vicenda giudiziaria del Gruppo Ferri non si gioca solo alla Procura ed al Tribunale Fallimentare di Trani, essendo interessate per alcune società della galassia anche le sedi di Bari e Milano. E proprio dal tribunale lombardo s'attende la pronuncia sulla richiesta d'amministrazione straordinaria per la Ferri s.r.l. Forse l'ultima chanche, visto che analoghe istanze di altre società sono state rigettate, per sperare di salvare il salvabile dell'intero gruppo.
Antonello Norscia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400