Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 13:36

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 
Economia
A Melfi si produrrà la nuoiva Jeep Compass, «ossigeno» per gli operai fcamelfi,

A Melfi si produrrà la nuoiva Jeep Compass, «ossigeno» per gli operai Fca

 
Il ministro sull'ex Ilva
Taranto, ArcelorMittal, fatture non pagate: aziende dell'indotto domani in assemblea

Taranto, su Mittal ultimatum di Patuanelli: «Chiudere intesa entro venerdì o si va in Tribunale»

 
La segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 
La decisione
Potenza, tifosi investiti: domenica gare Vultur Rionero e Mefli a porte chiuse

Potenza, tifosi investiti: domenica gare Vultur Rionero e Melfi a porte chiuse

 
Immigrazione
Taranto, sbarcate 403 persone dalla «Ocean Viking»

Taranto, sbarcati i 403 migranti della «Ocean Viking»: «Viaggio da incubo»

 
L'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto motociclista in via Caldarola e fugge: preso dalla Polizia

 
La terra trema
Terremoto in Albania, scossa di magnitudo 5.0 a Durazzo: avvertita anche in Puglia

Terremoto in Albania, scossa di magnitudo 5.0 a Durazzo: avvertita anche in Puglia

 
Serie A
Lecce calcio, Riccardi prolunga fino a giugno 2022

Lecce calcio, Riccardi prolunga fino a giugno 2022

 
La decisione
Puglia, approvata in Consiglio regionale nuova legge per tutela animali

Puglia, approvata in Consiglio regionale nuova legge per tutela animali. Veterinario gratis per chi adotta

 
Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantonel tarantino
Ginosa, forzano serratura di un condomio: due geogiani arrestati

Ginosa, forzano serratura di un condomio: due geogiani arrestati

 
PotenzaEconomia
A Melfi si produrrà la nuoiva Jeep Compass, «ossigeno» per gli operai fcamelfi,

A Melfi si produrrà la nuoiva Jeep Compass, «ossigeno» per gli operai Fca

 
Materala scoperta
Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

 
FoggiaLa segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 
Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 
BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto motociclista in via Caldarola e fugge: preso dalla Polizia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 

i più letti

Sicilia - Emergenza per 250 clandestini

Motovedetta della Guardia costiera sta trainando il barcone degli immigrati verso Linosa. Per il maltempo impossibile il trasbordo su un'unità della Marina
LAMPEDUSA (Agrigento) - È ormai chiaramente ricominciata l'emergenza clandestini a Lampedusa. I barconi carichi d'immigrati si susseguono con distacchi temporali sempre più ravvicinati. Dopo l'avvistamento di un'imbarcazione in legno di 18 metri a nord di Lampedusa da parte del peschereccio "Nicola Falanga", la Capitaneria di porto ha attuato le operazioni per tentare di raggiungere e agganciare il natante considerato che il mare è a forza cinque e il vento spira a 30 nodi.
Dopo diversi tentativi l'imbarcazione è stata definitivamente agganciata dalla motovedetta d'altura della Guardia Costiera CP 407. A bordo del natante soccorso vi sarebbero - secondo le informazioni giunte al Comando Generale delle Capitanerie di Porto - circa 250 clandestini, tra cui donne e bambini. Il barcone è stato abbordato dopo aver superato le isole di Lampedusa e Linosa, 40 miglia a Nord. È probabile che si tratti dello stesso natante che è stato segnalato alla capitaneria di Pozzallo, che sarebbe partito dalle coste libiche e che poi si è infilato tra Malta e la Sicilia sbucando poi a Nord delle Pelagie.
Le condizioni meteomarine non consentono il trasbordo totale dei clandestini sulla motovedetta e sulla nave della Marina militare "Vega" che è andata d'appoggio nella zona di mare. Solo un gruppo d'immigrati formato da 13 minorenni e cinque donne è stato trasbordato sulla "Vega".
La motovedetta sta trainando il barcone verso Linosa dove il mare più calmo potrebbe consentire il trasbordo delle persone a bordo. Non è certo dove andranno poi i clandestini.
È probabile che l'unità della Marina che li prenderà a bordo diriga verso Porto Empedocle, dove le persone saranno portate in centri di accoglienza siciliani.
Il centro di permanenza temporanea di Lampedusa, allestito per 190 persone, è saturo, e fino a questa sera ospitava 535 clandestini. I trasferimenti, in motonave e aereo, previsti per oggi in altri Cpt italiani sono stati rinviati. A causa del mare mosso la motonave non è partita.
I responsabili del centro dicono che l'emergenza è sotto controllo, che tutte le persone hanno un materasso su cui dormire e non vi sono problemi di cibo e acqua.
Stamani erano arrivati a Lampedusa i 79 clandestini soccorsi ieri notte dalla Guardia di Finanza a Sud dell'isola e trasbordati su un guardacoste. L'imbarcazione degli immigrati aveva una falla ed è affondata.
I clandestini sono stati trasferiti nel centro di accoglienza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie