Sabato 17 Agosto 2019 | 13:16

NEWS DALLA SEZIONE

I numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
L'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
Nel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
Il caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
L'aggressione
«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

 
Dopo le analisi
Mola di Bari, è allarme alga tossica: «Ricci pericolosi»

Mola di Bari, è allarme alga tossica: «Ricci pericolosi»

 
decenni di violenze
Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

 
Nel Barese
Casamassima, pastore bengalese sottopagato, costretto a fare i bisogni nel pozzo: arrestato imprenditore

Casamassima, sfrutta pastore, gli fa usare il pozzo per i bisogni: arrestato

 
Calciomercato
Lecce, presentato nuovo acquisto Farias: «C'è fiducia in me, voglio giocare»

Lecce, presentato nuovo acquisto Farias: «C'è fiducia in me, voglio giocare»

 
Sigilli nel Salento
Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatI numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
MateraL'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
TarantoBeccati dalla polizia
Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
PotenzaAll'ospedale San Carlo
Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

 

i più letti

Gli italiani preferiscono la Sardegna

È la destinazione più richiesta per le vacanze. In generale, il 42% che, fino a maggio, ha prenotato un pacchetto di viaggio per l'estate ha scelto come destinazione l'Italia
MILANO - Il 42% degli italiani che, fino a maggio, ha prenotato un pacchetto di viaggio per l'estate ha scelto come destinazione l'Italia. Seguono l'Europa continentale con il 19% delle preferenze, l'Africa mediterranea con il 15%, l'Europa mediterranea con il 13% e i viaggi 'a lungo raggiò con l'11% delle scelte. Lo registra il nuovo osservatorio turistico dell'associazione tour operator (Astoi) realizzato in collaborazione con Gfk.
Per l'estate 2004, la regione più richiesta dal turismo organizzato italiano è la Sardegna, in Europa continentale la Francia, in Africa mediterranea l'Egitto, nell'Europa mediterranea la Spagna, mentre tra i viaggi più esotici vincono i Caraibi, con il Messico capofila. Secondo Astoi, emergono comunque nuove tendenze: gli italiani cominciano a chiedere con insistenza il Sud Africa e sta tornando in auge il Kenia, gli Stati Uniti si stanno lentamente riprendendo dopo gli attentati dell'11 settembre (crollati tra il 2001 e il 2002 da 90mila a 20mila partenze), in Europa interessano i nuovi ingressi nell'Ue, Paesi baltici in testa a tutti. «Stiamo tornando anche in Thailandia - afferma Alberto Corti, direttore generale dell'associazione dei tour operator italiani - meta cancellata durante l'epidemia Sars, che però non ha toccato quel Paese: contraddizioni del turismo di massa e del sistema informativo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie