Martedì 23 Luglio 2019 | 09:05

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Taranto, investe donna e fugge via: rintracciato pirata della strada

Taranto, investe donna e fugge via in auto: rintracciato pirata della strada

 
Verso Parco Loppa
Ex Ilva, si rompe tubatura fuori servizio e sversa olio: tamponata perdita

Ex Ilva, si rompe tubatura fuori servizio e sversa olio: tamponata perdita

 
Verso le elezioni
Regionali 2020: al via il tavolo del c.sinistra: «Primarie entro novembre»

Regionali 2020: al via il tavolo del c.sinistra: «Primarie entro novembre»

 
Il batterio killer
Emergenza Xylella, Coldiretti Puglia presenta il piano "salva ulivi"

Emergenza Xylella, Coldiretti Puglia presenta il piano "salva ulivi"

 
L'odissea
«Per noi cervelli in fuga è impossibile tornare»: la denuncia di una coppia a Emiliano e Decaro

«Per noi cervelli in fuga è impossibile tornare»: la denuncia di una coppia a Emiliano e Decaro

 
Il ripascimento
Monopoli, la spiaggia di Cala Porta Vecchia come a Dubai

Monopoli, la spiaggia di Cala Porta Vecchia come a Dubai

 
I mondiali
Nuoto, la biscegliese Di Liddo si piazza quarta nei 100 farfalla

Nuoto, la biscegliese Di Liddo si piazza quarta nei 100 farfalla

 
Per lo stabilimento di Taranto
ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

 
il più giovane in finale
Mondiali di nuoto, il barese Marco de Tullio: è quinto nei 400 stile libero

Mondiali di nuoto, il barese Marco de Tullio: è quinto nei 400 stile libero

 
Serie c
Scommesse, il Bari è la squadra favorita nei pronostici dei bookmaker

Scommesse, il Bari è la squadra favorita nei pronostici dei bookmaker

 
In via La Piccirella
Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'operazione
Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

 
TarantoL'incidente
Taranto, investe donna e fugge via: rintracciato pirata della strada

Taranto, investe donna e fugge via in auto: rintracciato pirata della strada

 
Brindisi«Felicità è donare»
Brindisi, emergenza sangue: Al Bano in prima fila a sostegno delle donazioni

Brindisi, emergenza sangue: Al Bano in prima fila a sostegno delle donazioni

 
MateraIl caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
FoggiaSanità
Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 

i più letti

Carabiniere assassinato da un pensionato

Giuseppe Palombo è stato ucciso con una fucilata da Pierino Caputo, 74 anni. L'anziano era esasperato dagli schiamazzi di alcuni ragazzini. E' accaduto nel Leccese
CARMIANO (LECCE) - Un gioco banale di alcuni ragazzini fra i 12 e i 14 anni e la follia omicida scatenata dai loro schiamazzi sono all' origine della tragedia che ieri sera si è verificata a Carmiano, piccolo comune agricolo a una decina di chilometri da Lecce, dove un carabiniere, Giuseppe Palombo, di 38 anni, è stato ucciso con una fucilata da un pensionato.
L' omicida, che è stato subito arrestato, è Pierino Caputo, di 74 anni, che abita insieme con la moglie in via Garibaldi, la strada dove l' appuntato, originario di Campobasso e da 4 anni in servizio presso la stazione di Carmiano, sposato e padre di 2 figli, è stato ucciso.
Secondo la ricostruzione dell' accaduto resa nota dagli investigatori, ieri sera Caputo insieme con il collega Adolfo Proto, di 36 anni, di Nardò (Lecce), era in servizio di pattuglia alla periferia di Carmiano quando ha visto due ragazzini che correvano chiedendo aiuto. Uno dei due ha detto che un uomo armato con un bastone aveva aperto la porta di casa, dinanzi alla quale stavano giocando insieme con un altro coetaneo, e li avrebbe minacciati perchè infastidito dai loro schiamazzi. L' anziano li avrebbe quindi inseguiti e, raggiunti, avrebbe colpito con il bastone uno dei tre ragazzini.
I militari si sono quindi diretti verso l' abitazione di Caputo, indicato dagli adolescenti come l' aggressore; hanno bussato alla porta di casa per invitarlo ad essere più tollerante. L' anziano ha aperto la porta imbracciando il fucile e ha sparato a bruciapelo; il colpo ha ferito al petto Palombo, il quale è riuscito solo a fare pochi passi indietro e a portarsi all' esterno. Il militare è morto mentre veniva trasportato al vicino ospedale di Copertino.
«Palombo era un giovane militare modello - così lo ricorda il comandante della compagnia dei carabinieri di Campi Salentina (Lecce), il maggiore Vito Di Girolamo - esemplare nell' espletamento del dovere, ligio e scrupoloso nel servizio; è caduto mentre era impegnato in una operazione di controllo del territorio finalizzata a prevenire azioni delittuose per dare serenità alla gente pacifica. La sua morte ci lascia sgomenti per come è giunta, improvvisa, inaspettata. E' stato raggiunto da un colpo di fucile al petto, sul lato sinistro, ed ha lasciato la moglie e due figli di 13 e 10 anni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie