Martedì 09 Marzo 2021 | 07:25

NEWS DALLA SEZIONE

La manifestazione
Ilva, salta integrazione salario per i1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

Ilva, salta integrazione salario per 1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 13.902 casi e 318 morti nelle ultime 24 ore. Superati i 100mila morti

Covid in Italia, 13.902 casi e 318 morti nelle ultime 24 ore. Superati i 100mila morti

 
8 marzo
Festa della donna, Emiliano: «Puglia prepara Agenda di Genere. Stop a divari»

Festa della donna, Emiliano: «Puglia prepara Agenda di Genere. Stop a divari»

 
Il bollettino regionale
Coronavirus in Puglia, su 4560 tamponi 594 nuovi positivi: 25 i morti. Tasso di positività al 13%

Puglia, 594 nuovi positivi (13%) e 25 morti. Boom di ricoveri: +58 in 24 ore. «Vaccini ai più fragili da fine marzo»

 
Viabilità
Puglia, Maurodinoia: «Strada regionale 8 da riqualificare tutelando il paesaggio»

Puglia, Maurodinoia: «Strada regionale 8 da riqualificare tutelando il paesaggio»

 
L'inaugurazione
8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

 
Il bollettino regionale
Covid in Basilicata, i dati del weekend: su 1880 tamponi di cui 180 positivi, 2 morti

Covid in Basilicata, i dati del weekend: su 1880 tamponi 180 nuovi positivi, 2 morti

 
Il caso
Leuca, a bordo di una barca a vela sbarcano 112 migranti: sono famiglie con 31 bambini

Leuca, a bordo di una barca a vela sbarcano 112 migranti: sono famiglie con 31 bambini

 
Lotta al virus
Vaccini anti Covid, Lopalco: «In Puglia somministrato oltre l'85% delle dosi ricevute»

Vaccini anti Covid, Lopalco: «In Puglia somministrate oltre l'85% delle dosi ricevute». Speranza: «Tutti vaccinati entro l'estate»

 
Il blitz
Foggia, droga fino all'Abruzzo: smantellato narcotraffico: 9 arresti

Foggia, droga fino all'Abruzzo: smantellato narcotraffico, 9 arresti

 
Il caso
Bari, raffica di multe per controlli anti Covid, sorpreso in un circolo: prende a calci carabiniere

Bari, raffica di multe per controlli anti Covid, sorpreso in un circolo: prende a calci carabiniere

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa manifestazione
Ilva, salta integrazione salario per i1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

Ilva, salta integrazione salario per 1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

 
LecceL'iniziativa
Leuca, hotel dedica stanza a Rena Fonte, ex assessore Nardò uccisa dalla mafia

Leuca, hotel dedica stanza a Renata Fonte, ex assessore Nardò uccisa dalla mafia

 
PotenzaLa novità
Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

 
FoggiaL'iniziativa
8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

 
BariL'inaugurazione
8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

 
MateraIl caso
Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

Trovate «cimici» nella Regione Puglia

Nel sistema di condizionamento dell'aria, nel settore contratti e appalti, sono state rinvenute una microcamera video trasmittente e una microspia audio
BARI - «Cimici» nell'ufficio di un dirigente della regione Puglia. Durante i lavori di manutenzione degli impianti di aria condizionata sono state rinvenute, occultate nelle apparecchiature, una microcamera video trasmittente e una microspia audio anch'essa dotata di trasmittente.
«Il fatto - si legge in una nota dell'uffico stampa della giunta - è di una gravità immensa e per più motivi e induce a sospetti di varia natura e tutti molto preoccupanti. Infatti, per la delicatezza stessa degli incarichi ricoperti dai dirigenti regionali è indispensabile che la riservatezza dell'attività degli uffici sia massima. Dal cosiddetto spionaggio industriale a forme di turbativa della libera concorrenza ad una vasta gamma di attività spionistiche, eventualmente ricattatorie e intimidatorie, con finalità anche private, sono troppi i sospetti che si accentrano su attività tutte altamente lesive del sereno svolgersi del lavoro e quindi del preminente interesse pubblico».
Sull'accaduto è stata presentata una denuncia alla magistratura.
Nel Settore contratti e appalti della Regione Puglia
Le micro-apparecchiature, utilizzate per le riprese e le intercettazioni ambientali, sono state trovate - a quanto si è saputo - nell'ufficio del dirigente del settore contratti e appalti della Regione Puglia, Salvatore Sansò. L'ufficio di Sansò, che è prossimo alla pensione per raggiunti limiti d'età, si trova nella sede distaccata di via Caduti di tutte le guerre, nel rione Japigia.
Il rinvenimento delle apparecchiature è stato fatto dai tecnici che stavano riparando l'impianto di aria condizionata che si trova proprio nell'ufficio del dirigente. Quest'ultimo - a quanto è dato sapere - ha appreso con stupore che nella sua stanza erano in corso attività investigative.
A quanto si è saputo, su alcune pratiche trattate dall'ufficio contratti e appalti è in corso un'indagine affidata ai pm del pool per i reati contro la pubblica amministrazione della Procura presso il Tribunale di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie