Sabato 14 Dicembre 2019 | 05:58

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una è grave. Strade bloccate e alberi caduti VD/FT

 
Economia
Banca Popolare di Bari commissariata da Bankitalia per perdite

Banca Popolare di Bari commissariata da Bankitalia per perdite patrimoniali: «Attività prosegue»

 
Trasporti
Treni, completati i lavori di raddoppio ferroviario sulla tratta Bari-Taranto

Treni, completati i lavori di raddoppio sulla tratta Bari-Taranto

 
La sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
La cerimonia
Olio extravergine d'oliva, la Puglia «pigliatutto» per il premio Montiferru

Olio extravergine d'oliva, la Puglia «pigliatutto» per il premio Montiferru

 
Mafia
Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

 
verso il match
Lecce, mister Liverani: «A Brescia con forza e personalità»

Lecce, mister Liverani: «A Brescia con forza e personalità»

 
la scoperta
Potenza, telecamere nascoste per superare quiz patente D, due denunce

Potenza, telecamere nascoste per superare quiz patente D, due denunce

 
agricoltura e food
Grano, la Puglia stregata dal «Senatore Cappelli»

Grano, la Puglia stregata dal «Senatore Cappelli»

 
Una 49enne
Bisceglie, «Ossessionato dalla mia ex moglie»: arrestata donna stalker

Bisceglie, «Ossessionato dalla mia ex moglie»: arrestata donna stalker

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una è grave. Strade bloccate e alberi caduti VD/FT

 
NewsweekLa curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
BatLa sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
Brindisidomenica 15
Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

 
Lecceper salvare il pianeta
In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

Censimento delle aziende lucane: aumenta la voglia d'impresa

In Basilicata operano 33.086 imprese, 231 istituzioni pubbliche e 2.288 istituzioni «non profit», con 39.923 unità locali e 153.404 posti di lavoro, dipendenti e indipendenti
POTENZA - In Basilicata operano 33.086 imprese, 231 istituzioni pubbliche e 2.288 istituzioni «non profit», con 39.923 unità locali e 153.404 posti di lavoro, dipendenti e indipendenti: sono i «dati definitivi» - diffusi oggi dall' Istat - dell' ottavo censimento dell' industria e dei servizi, svoltosi nel 2001.
L' ufficio regionale per la Basilicata dell' Istituto di statistica ha annunciato oggi i risultati del censimento, precisando che «l' aumento complessivo di 2.370 unità locali rispetto al 1991 è la risultante della crescita delle unità locali delle imprese (1.943) e delle istituzioni non profit (1.243) e della diminuzione delle unità locali delle istituzioni pubbliche (meno 816). In termini di addetti - è scritto nella sintesi della ricerca - si registra un aumento di 9.161 posti di lavoro (6,3 per cento) dovuto alle istituzioni non profit, con 1.336 posti di lavoro in più (54,8 per cento) e alle imprese per le quali si riscontra un incremento di 10.046 addetti (9,9 per cento)».
Nel rilevare che «a livello territoriale il 67,7 per cento degli addetti lavora nella provincia di Potenza» dove, rispetto al 1991, «si registra una consistente crescita dell' occupazione» (8,7 per cento rispetto all' otto per cento della media nazionale), l' Istat ha evidenziato che nell' industria e nei servizi lavorano il 79,3 per cento degli addetti. Si è registrato, inoltre, anche in Basilicata una crescita dell' occupazione femminile, passata nell' ultimo decennio dal 28,5 al 33,18 per cento (i maggiori incrementi occupazionali femminili si sono concentrati nei settori della sanità e dell' assistenza sociale).
Il censimento ha individuato 3.692 collaboratori coordinati e continuativi (il 62,2 per cento dei quali lavora nei servizi) e 329 lavoratori interinali, concentrati in provincia di Potenza, «dove si registra un lavoratore interinale ogni 81 unità locali, contro una media nazionale di uno ogni 40».
Dal punto di vista delle «dinamiche dei settori economici», il censimento ha registrato, rispetto al 1991, «un maggior numero di imprese nei settori delle attività immobiliari, noleggio, informatica, ricerca, altre attività professionali (aumento di 2.709), della sanità ed altri servizi sociali (410), delle costruzioni (401), attività manifatturiere (233), alberghi e ristoranti (190), dei trasporti e telecomunicazioni (119), dell' intermediazione monetaria e finanziaria (93). A tali aumenti si contrappone una diminuzione del settore del commercio e riparazioni (mano 1.580), dell' agricoltura e silvicoltura (meno quattro) e degli altri servizi pubblici, sociali e personali».
Sotto il profilo occupazionale, vi è stata una perdita del 17 per cento nel settore del commercio all' ingrosso (mano 6,2 per cento nel settore in generale); il calo è stato del 20 per cento nel settore delle costruzioni.
Riguardo alla forma giuridica delle imprese, vi è stato in dieci anni un «consistente aumento del numero delle società di capitali (2.075, il 97 per cento in più), con un incremento del 110,5 per cento delle società a responsabilità limitata e una diminuzione del 7,2 per cento delle società per azioni.
Le 231 istituzioni pubbliche censite in Basilicata hanno 1.552 unità locali e 38.645 addetti: vi è stata dal 1991 una diminuzione di unità locali del 34,4 per cento e di dipendenti impiegati del 5,4 per cento.
Infine, dal censimento sono emerse 2.837 istituzioni non profit presenti in regione: vi lavorano 2.837 dipendenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie