Sabato 25 Gennaio 2020 | 15:49

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

 
le dichiarazioni
Migranti, la Lega lancia l'allarme: «Bari rischia di diventare la nuova Lampedusa»

Migranti, la Lega lancia l'allarme: «Bari rischia di diventare la nuova Lampedusa»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

 
le dichiarazioni
Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

 
L'intervista
Lezzi: «L'alleanza con i dem? Se non produce, meglio il voto»

Lezzi: «L'alleanza con i dem? Se non produce, meglio il voto»

 
all'alba
Peschereccio carico di migranti si incaglia sugli scogli: sbarco a Torre Pali, in Salento

Peschereccio carico di migranti si incaglia sugli scogli: sbarco a Torre Pali, in Salento

 
nel Foggiano
Cagnano Varano, uccise maresciallo cc: pregiudicato accusato anche di spaccio

Cagnano Varano, uccise maresciallo cc: pregiudicato accusato anche di spaccio

 
nel Foggiano
Cerignola: la madre di suo figlio neonato non gli dà i soldi per la droga, lui tenta di strangolarla

Cerignola: la madre di suo figlio neonato non gli dà i soldi per la droga, lui tenta di strangolarla

 
nel Barese
Monopoli, picchiava 90enne: badante georgiano scarcerato, va ai domiciliari

Monopoli, picchiava 90enne: badante georgiano scarcerato, va ai domiciliari

 
nel Barese
Ruvo di Puglia, spacciavano marijuana in casa: arrestati due coniugi

Ruvo di Puglia, spacciavano marijuana in casa: arrestati due coniugi

 
nel Foggiano
Cerignola, uno sconosciuto gli spara al polpaccio: 44enne ferito

Cerignola, uno sconosciuto gli spara al polpaccio: 44enne ferito

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaViolenza in famiglia
Foggia, rinchiude per due giorni la moglie in casa: arrestato

Foggia, rinchiude per due giorni la moglie in casa: arrestato

 
BrindisiNel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

 
Barile dichiarazioni
Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

Bari, parla collaboratore di giustizia: «Affiliato clan Strisciuglio fu ucciso per farlo tacere»

 
Lecceall'alba
Peschereccio carico di migranti si incaglia sugli scogli: sbarco a Torre Pali, in Salento

Peschereccio carico di migranti si incaglia sugli scogli: sbarco a Torre Pali, in Salento

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
Potenzala tragedia
Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

S.Pio appare sul Cristo degli Abissi

Dopo che una presunta veggente ha detto d'aver visto il volto del Santo sul petto del Cristo, arrivano in 2.500 a vedere la statuta. Il Card. Bertone avvia accertamenti
GENOVA - Giochi di «luci ed ombre» sul petto del Cristo degli Abissi, proprio dove la presunta veggente aveva affermato, ieri, di aver visto il volto di Padre Pio, si sono presentati anche davanti agli occhi dell' arcivescovo di Genova, cardinale Tarcisio Bertone, che questo pomeriggio ha deciso di rendersi conto di persona del fenomeno nell' atrio del palazzo della Regione.
Prima del cardinale, e per tutto il pomeriggio, la statua realizzata da Galletti e destinata ad essere riportata sul fondale marino di San Fruttuoso ha ricevuto la visita di migliaia di persone. Oltre 2.500 solo in mattinata. Una donna ha avuto anche un leggero malore, dovuto probabilmente al caldo. E mentre prosegue la querelle tra Governo regionale e opposizione di centrosinistra sul "miracolo" genovese, il cardinale ha deciso di avviare i primi accertamenti.
«Ho visto certamente che sulla parte anteriore della statua si può individuare una certa figura, un certo volto. Ma bisogna fare approfondimenti. L' arcivescovo e la Chiesa non possono dare giudizi senza i doverosi approfondimenti». Il cardinale è tassativo: «Voglio richiamare i criteri che sono solito spiegare ai vescovi in occasione di presunti fatti soprannaturali di apparizione o di miracoli. Il primo è quello dell' accertamento rigoroso del fatto, poi l' analisi della credibilità della persona che è all' origine del fatto poi l' interpretazione scientifica e quella soprannaturale e teologica del fatto».
Il prelato ha confermato di aver chiesto la documentazione per «poter confrontare la statua prima e dopo il restauro. Poi dovremo chiedere al parroco se la persona che ha dato origine a questo fatto è credibile, normale, seria. Una volta accertato questo, dobbiamo passare all'interpretazione del fatto, che esige la positività dei due elementi precedenti. Dovremo capire il segno, il messaggio che derivano dall'apparizione».
«Ci sono luci e ombre - ha detto ancora il cardinale in riferimento alla statua - ma c'è necessità di approfondire quanto è avvenuto secondo i criteri che ricordo ai vescovi».
Allo stato delle cose, la statua del Cristo degli Abissi tornerà nel mare di San Fruttuoso, a Camogli, «nel giorno e all' ora prestabiliti - ha detto ancora il cardinale Bertone -. Penso che non si rinvierà la collocazione del Cristo degli Abissi. Abbiamo iniziato uno studio, vediamo come si concluderà».
Il Cristo degli Abissi dovrebbe dunque tornare sul fondale di 18 metri davanti a San Fruttuoso il 26 giugno. Ad accompagnarlo nel luogo dove ha abitato per anni, prima dei necessari restauri, saranno i sub della Marina militare e, con tutta probabilità, il vicepremier Gianfranco Fini, che ha chiesto di poter partecipare all' operazione.
Dopo pochi giorni, il 9 luglio, una statua di Padre Pio, con la benedizione del presule, verrà collocata nell' ospedale di Sampierdarena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie