Mercoledì 10 Agosto 2022 | 15:49

In Puglia e Basilicata

Malato di mente dà fuoco a sua madre Cc: aiutateci a trovarlo

Malato di mente dà fuoco a sua madre Cc: aiutateci a trovarlo
E' morta la donna che era stata ricoverata in gravi condizioni, a Brindisi, con ustioni su gran parte del corpo dopo che suo figlio, un uomo di 36 anni con gravi problemi psichici, l'aveva cosparsa di benzina e le aveva dato fuoco. I carabinieri di Francavilla Fontana lo stanno ricercando e fanno un appello chi lo incontra chiami il 112 o il numero 0831/822500

28 Dicembre 2009

FRANCAVILLA FONTANA (BRINDISI) – E' morta in serata in ospedale la donna di 66 anni di Francavilla Fontana, che il figlio, Pietro Lonoce, di 36 anni, ha trasformato in una torcia umana dopo averla cosparsa con del liquido infiammabile e avere appiccato il fuoco. La donna è morta poco dopo il suo arrivo, in condizioni disperate, nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Perrino di Brindisi. 

I carabinieri di Francavilla Fontana stanno ricercando il figlio accusato dell’omicidio della madre. E gli stessi carabinieri hanno lanciato un appello alla popolazione di Francavilla affinchè tutti coloro che dovessero imbattersi nell’uomo, tuttora latitante e con problemi psichici, di avvisare il 112 o il numero 0831/822500.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725