Sabato 01 Ottobre 2022 | 15:32

In Puglia e Basilicata

Taranto, raccolta fondi per esami su diossina

Taranto, raccolta fondi per esami su diossina
TARANTO - Un ambientalista di Taranto, Fabio Matacchiera, già presidente dell’Associazione ecologista 'Caretta Carettà, attiverà nei prossimi giorni un conto corrente postale, il cui movimento sarà visibile in tempo reale on line attraverso una password, per raccogliere fondi da utilizzare per sottoporre all’esame della diossina nel sangue i cittadini che vorranno farlo.

28 Dicembre 2009

TARANTO - Un ambientalista di Taranto, Fabio Matacchiera, già presidente dell’Associazione ecologista 'Caretta Carettà, attiverà nei prossimi giorni un conto corrente postale, il cui movimento sarà visibile in tempo reale on line attraverso una password, per raccogliere fondi da utilizzare per sottoporre all’esame della diossina nel sangue i cittadini che vorranno farlo.
 
“E' ormai indubbio – scrive Matacchiera in una nota – che la diossina a Taranto continui ad accumularsi nell’ambiente. Si ricordino i numerosi abbattimenti di bestiame allevato nelle aree prospicienti la grande industria siderurgica, perchè fortemente contaminato da questa micidiale sostanza, ed il notevole aumento nella popolazione dei tumori”. 

L’ambientalista ricorda che “le analisi per quantificare la presenza di diossina nell’organismo umano sono estremamente elaborate e quindi costose (950 euro + Iva per l’esame di un solo campione). In Italia, sono solo pochissimi i centri universitari specializzati in grado di effettuarle e dare la garanzia di affidabilit… del risultato”. 

Saranno presi in considerazione gli abitanti che vivono nei vari quartieri della città, con particolare attenzione a coloro che risiedono al rione Tamburi, in quanto sono i più esposti all’inquinamento. “Attraverso questa iniziativa – conclude Matacchiera – non si intende scavalcare le istituzioni che finora non hanno fatto questo monitoraggio, bensì scuotere ulteriormente l’opinione pubblica su questa situazione critica che a Taranto si sta cronicizzando”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

FOGGIA

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725