Sabato 24 Settembre 2022 | 21:26

In Puglia e Basilicata

La Turchia: ridateci le ossa di San Nicola

La Turchia: ridateci le ossa di San Nicola
Sarà l'ispirazione del periodo natalizio, che in Turchia viene vissuto quasi come in Occidente, ma per l'ennesima volta sembra che il governo turco si accinga a chiedere a Roma la restituzione delle ossa del Santo di Bari. La notizia viene riportata dall'autorevole sito inglese della BBC, seocndo il quale il governo di Ankara intenderebbe raccogliere l'ennesima sollecitazione di Nevzat Cevik, responsabile dello staff di archeologi attivo a Demre, l'antica Mira, tutt'oggi meta di pellegrinaggi da parte di turisti e devoti del Santo.

28 Dicembre 2009

Sarà l'ispirazione del periodo natalizio, che in Turchia viene vissuto quasi come in Occidente, ma per l'ennesima volta sembra che il governo turco si accinga a chiedere a Roma la restituzione delle ossa del Santo di Bari. 

La notizia viene riportata dall'autorevole sito inglese della BBC, seocndo il quale il governo di Ankara intenderebbe raccogliere l'ennesima sollecitazione di Nevzat Cevik, responsabile dello staff di archeologi attivo a Demre, l'antica Mira, tutt'oggi meta di pellegrinaggi da parte di turisti e devoti del Santo.

Non è la prima volta che una simile ricvhiesta viene avanzata dalla Turchia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725