Martedì 09 Agosto 2022 | 02:44

In Puglia e Basilicata

Appello sindaco Foggia ai parlamentari pugliesi per Authority alimentare

Appello sindaco Foggia ai parlamentari pugliesi per Authority alimentare
 FOGGIA - Un appello viene rivolto dal sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, ai parlamentari pugliesi perchè si adoperino affinchè resti fissata nel capoluogo dauno la sede dell'Authority per la sicurezza alimentare. «Mi rivolgo a voi tutti rappresentanti della Puglia in Parlamento - afferma - per richiamare la vostra e, per vostro tramite, l'attenzione del Governo al rispetto della volontà espressa dalla Camera e dal Senato della Repubblica sull'attivazione dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza Alimentare nella sede di Foggia».

24 Dicembre 2009

 FOGGIA - Un appello viene rivolto dal sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, ai parlamentari pugliesi perchè si adoperino affinchè resti fissata nel capoluogo dauno la sede dell'Authority per la sicurezza alimentare. «Mi rivolgo a voi tutti rappresentanti della Puglia in Parlamento - afferma - per richiamare la vostra e, per vostro tramite, l'attenzione del Governo al rispetto della volontà espressa dalla Camera e dal Senato della Repubblica sull'attivazione dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza Alimentare nella sede di Foggia».

Ai parlamentari Mongelli chiede «ogni azione utile ad evitare la disapplicazione di una norma dello Stato, lo svilimento del ruolo istituzionale e politico del Parlamento e il tradimento delle legittime aspettative ed aspirazioni della città e del territorio che mi onoro di rappresentare». L'iniziativa del sindaco - si ricorda in una nota del Comune - è stata 'sollecitatà dalle dichiarazioni del ministro per le Politiche Agricole, Luca Zaia, il quale «invece di mostrare tutta la dovuta e necessaria attenzione ai gravissimi problemi del comparto agricolo della Capitanata - commenta Mongelli - si attarda in esternazioni di chiaro stampo elettorale e che hanno l'esclusivo effetto di concimare la sfiducia nei confronti del Governo».

L'appello ai parlamentari - conclude Mongelli - «è la prima di una serie di iniziative che ho intenzione di promuovere, in sinergia con le istituzioni e le forze sociali del territorio, per affermare il nostro diritto ad ottenere la sede dell'Autorithy e, con essa, il riconoscimento di capitale agricola del Sud del Paese».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725