Mercoledì 28 Settembre 2022 | 11:44

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

Monteroni, una fanciulla che sforna margherite

Monteroni, una fanciulla che sforna margherite
MONTERONI - Ha 19 anni, impasta farina da quando ne aveva 5 ed è diventata pizzaiola per realizzare un sogno. Maria Celeste Cazzella è una delle rare pizzaiole al lavoro nel Salento. Ha 19 anni ed ha iniziato a impastare la farina cinque anni fa. «Mi sono messa a lavorare in un locale di Lecce - racconta la simpatica ragazza che ora lavora nel ristorante di cui è titolare il padre Franco a Monteroni - perchè avevo il desiderio di guadagnare dei soldi per comprare un cavallo.

20 Dicembre 2009

MONTERONI - Ha 19 anni, impasta farina da quando ne aveva 5 ed è diventata pizzaiola per realizzare un sogno. Maria Celeste Cazzella è una delle rare pizzaiole al lavoro nel Salento. Ha 19 anni ed ha iniziato a impastare la farina cinque anni fa.

«Mi sono messa a lavorare in un locale di Lecce - racconta la simpatica ragazza che ora lavora nel ristorante di cui è titolare il padre Franco a Monteroni - perchè avevo il desiderio di guadagnare dei soldi per comprare un cavallo. E l'oggetto del desiderio, per Maria Celeste, grazie al suo impegnativo e faticoso lavoro ben presto è diventato realtà poichè, raggranellati duemilacinquecento euro, divenne subito fiera proprietaria di un cavallo di razza murgese di nome Ruello. «Quel cavallo oggi non c'è più - aggiunge Maria Celeste - adesso ho un bellissimo pony che ho chiamato Bellila. In compenso, mi è rimasta la grande passione per il lavoro di pizzaiola ed ho cercato di affinare sempre più la tecnica e la preparazione».

Una passione molto forte, quella della ragazza leccese, che con il tempo si è trasformata in lavoro serio ed articolato. Sono stati in molti ad ammirarla, infatti, non solo nella preparazione delle varie pizze condite con ingredienti della terra salentina davvero originali oltre che saporiti, ma anche ma anche per il lavoro di infornare e sfornare le pizze con una tempistica eccezionale capace di dare un risultato finale pienamente soddisfacente.

[f.c.]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725