Venerdì 19 Agosto 2022 | 09:38

In Puglia e Basilicata

Taranto, benzinaio ferito con siringa durante rapina

Taranto, benzinaio ferito con siringa durante rapina
Un benzinaio del rione Porta Napoli, a Taranto, è stato ferito ad una mano con una siringa intrisa di sangue da un giovane con il volto scoperto che lo ha aggredito facendosi consegnare 300 euro in contanti. Il malfattore si è poi dileguato a piedi facendo perdere le proprie tracce. Il titolare della stazione di servizio si è recato in ospedale per le medicazioni e per fare le analisi. Indagano i carabinieri

14 Dicembre 2009

TARANTO - Un benzinaio di Taranto questasera è stato ferito ad una mano con una siringa intrisa di sangue da un giovane con il volto scoperto che lo ha aggredito facendosi consegnare 300 euro in contanti. Il malfattore si è poi dileguato a piedi facendo perdere le proprie tracce. 

Il titolare della stazione di servizio del rione Porta Napoli si è recato in ospedale per farsi medicare e sottoporsi a una serie di accertamenti. Indagini sono state avviate dai carabinieri per risalire all’identità del responsabile.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725