Giovedì 18 Agosto 2022 | 22:38

In Puglia e Basilicata

«Show time» dal 5 all'8 la Puglia va in scena

«Show time» dal 5 all'8 la Puglia va in scena
di PASQUALE BELLINI
«Puglia Show time», il megaprogetto promosso in 18 comuni della Puglia dall’assessorato regionale turismo e dal Teatro Pubblico prevede in questo scorcio dal 5 all’ 8 dicembre la bellezza di 56 formazioni di teatro (quello per ragazzi compreso) che imperversano nelle province pugliesi, offrendo al pubblico il loro repertorio più recente. Sono per la maggior parte le compagnie pugliesi ad essere più attive
• A Taranto si fa festa al teatro per l'Immacolata

03 Dicembre 2009

di PASQUALE BELLINI 

Gente, a teatro! Per fare cultura, per stare insieme, in più si mangia e si beve. «Puglia Show time», il megaprogetto promosso in 18 comuni della Puglia dall’assessorato regionale turismo e dal Teatro Pubblico prevede in questo scorcio dal 5 all’ 8 dicembre la bellezza di 56 formazioni di teatro (quello per ragazzi compreso) che imperversano nelle province pugliesi, offrendo al pubblico il loro repertorio più recente. 
Sono per la maggior parte le compagnie pugliesi ad essere attive in questa fase dal 5 all’ 8 dicembre: incontriamo il Granteatrino, Maccabeteatro, l’ Anonima GR, il Cerchio di Gesso, Crest, Koreja, Fibre parallele, Mario Perrotta (con la sua Odissea, spettacolo segnalato), Nunzia Antonino, Diaghilev, Luna nel Pozzo, Teatro Scalo, le Formiche, la Differance, l’Abeliano, il Teatro Minimo ecc. 

L’intero «pacchetto» turistico e teatrale (presentato giorni fa in conferenza- stampa dall’assessore regionale Magda Terrevoli e da Carmelo Grassi, presidente Teatro pubblico), prevede momenti di relax gastronomico, in collaborazione con lo Slow Food di Puglia: quattro percorsi «con assaggini» ci saranno il 5 a Lecce, il 6 a Torre S. Susanna, il 7 a Bitonto, l’ 8 a Barletta. Volete il programma completo e complesso di questa 4 giorni di «teatro e di più»? È scaricabile dal sito della regione www.viaggiareinpuglia.it

Sappiate che tutte le manifestazioni sono gratuite, gastronomia compresa. Sappiate ancora che il 5 e 6 vi sono spettacoli a Ceglie Messapica (Teatro Comunale), Fasano (T. Comunale Sociale), Lecce (T. Paisiello), Nardò (T. Comunale), Torremaggiore (T.Rossi); il giorno 6 vi sarà teatro anche a Manfredonia (T. Comunal) e Torre S. Susanna (T. Comunale). Gli spettacoli del 7 avranno luogo in Aradeo (T. Modugno), Bitonto (T. Tretta), Locorotondo (Auditorium Comunale), Lucera (T. Garibaldi), Manfredonia (T. Comunale), Mesagne (T. Comunale), Mola (T. Van Westerouth), Novoli (T. Comunale), Ruvo (Salone Polivalente), Taranto (Auditorium Ta-Ta), Torre S. Susanna (T. Comunale). Il giorno 8 ancora spettacoli a: Aradeo, Barletta (Teatro Curci), Latiano (T. Olmi), Mesagne, Novoli, Ruvo. 

La scorpacciata teatrale punta, nelle ottime intenzioni degli organizzatori, a diversificare al massimo l’offerta di spettacolo, nei contenitori più diversi, vicini e lontani. È la stessa logica che è sottesa alle varie «Notti Bianche», e infatti lo scorso anno fu sempre l’assessorato regionale al Turismo a farsi promotore di iniziativa analoga. Questa volta, dopo queste attività di dicembre, le manifestazioni Puglia Show Time vedranno altri momenti da gennaio ad aprile, e dedicati rispettivamente: alla Danza e Circo (6 genn.), alla Prosa italiana (6 febbr.), alle Donne in Musica (6 marzo), alle Grandi Orchestre (6 apr.). 

L’intera manovra turistica e culturale può contare su un budget di due milioni e ottocentomila euro, di cui circa duecentocinquantamila destinati a questa prima fase di dicembre. La speranza è che i teatri, gli spazi, le piazze e le occasioni siano ben piene di pubblico, in grado di usufruire del teatro anche in tempi e modi non consacrati dall’ abitudine.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725