Domenica 25 Agosto 2019 | 19:41

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Serie C, buona la prima per il Bari, tutti i risultati delle squadre pugliesi e lucane

Serie C, buona la prima per il Bari, tutti i risultati delle squadre pugliesi e lucane

 
Calcio
Coppa Italia Serie D: il Taranto supera l'Altamura 1-0

Coppa Italia Serie D: il Taranto supera l'Altamura 1-0

 
L'incidente tra Tricase e Depressa
Finisce con lo scooter contro un'auto: muore 28enne nel basso Salento

Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 28enne nel basso Salento

 
Tragedia nel Foggiano
Cade in mare da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

Cade da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

 
L'esordio in A
Lecce calcio, Liverani: l'Inter è forte, ma ce la giochiamo

Lecce calcio, Liverani: l'Inter è forte, ma ce la giochiamo

 
L'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
Incidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
Il salvataggio
Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

 
Polignano, c'è l'indagine
Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

 
L'emergenza
Caso Seu a Bari, la bimba di Bitonto lascia la Rianimazione

Caso Seu a Bari, la bimba di Bitonto lascia la Rianimazione

 
Rissa choc
Ostuni, botte a ragazzino dopo la partita di calcetto: 16enne in ospedale

Ostuni, botte dopo la partita di calcetto: 16enne in ospedale

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'incidente tra Tricase e Depressa
Finisce con lo scooter contro un'auto: muore 28enne nel basso Salento

Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 28enne nel basso Salento

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Cade in mare da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

Cade da barca condotta dal marito: donna muore al largo di Foce Varano

 
BariL'appuntamento
Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

Distorsioni sonore: creatività e fantasia si incontrano ad Acquaviva

 
BatL'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
MateraIncidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
BrindisiLa furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 

i più letti

Lega Nord - Radio messaggio di Bossi ancora convalescente

«Meglio rinviare Pontida, posso esserci, Pontida è la mia festa, e io non mancherò mai di fare la mia parte» ha detto nel nastro trasmesso da Radio Padania. È in terapia intensiva dall'11 marzo scorso
MILANO - «Meglio rinviare Pontida, posso esserci, Pontida è la mia festa, e io non mancherò mai di fare la mia parte»: è un Bossi affaticato, con la voce molto roca, quello che Radio Padania fa ascoltare alle 15.25, in un messaggio registrato «in modo artigianale, con un registratorino» precisa Roberto Calderoli, da via Bellerio.
Il leader della Lega Nord fu colpito l'11 marzo scorso da un collasso ed è tuttora in terapia intensiva.
Un Bossi che esordisce dicendo: «Sto abbastanza bene nel senso che non sono morto, ma sono stato schiacciato dal dolore. Quest'anno è andata così. Mi dispiace. Tutti i leghisti devono andare a votare la Lega, è evidente - prosegue Bossi, che parla per la prima volta dopo il ricovero in ospedale dell'11 marzo scorso - e poi, a tutte le manifestazioni che faremo, visto che tutti partecipano, io sarò in giro sul territorio a portare la mia voce, a fare chiarezza magari. Vi saluto con tanta simpatia e tanta amicizia, è andata così quest'anno, sono stato schiacciato dal dolore e quindi non ho potuto essere in giro come tutti gli altri anni. Mi spiace». «E toccato a me questa volta - conclude - io però sono con voi, non mancherò mai di fare la mia parte. Viva la Padania. Ho bisogno di recuperare un po' di voce, un po' di energia, un po' tutte queste robe qui. Facciamo le manifestazioni che dobbiamo fare, dai».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie