Martedì 09 Agosto 2022 | 03:49

In Puglia e Basilicata

Auto da sogno mai pagate: arresti da Bolzano a Bari

Auto da sogno mai pagate: arresti da Bolzano a Bari
La Polizia Stradale di Bolzano, in collaborazione con la Polizia austriaca e tedesca e con l'ausilio della Polstrada di Brescia, Verona, Padova e Bari ha arrestato otto persone ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio internazionale di veicoli ed alla commissione di truffe. Gli arrestati reperivano veicoli di ingente valore (fra i quali due Lamborghini Murcielago come quella in foto) pagati mediante finanziamenti concessi a ditte inesistenti, che venivano trasferiti all’estero e rivenduti in Bulgaria e Turchia

27 Novembre 2009

ROMA – La Polizia Stradale di Bolzano, in collaborazione con la Polizia austriaca e tedesca e con l'ausilio della Polstrada di Brescia, Verona, Padova e Bari ha arrestato otto persone ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio internazionale di veicoli ed alla commissione di truffe. 

Gli arrestati reperivano veicoli di ingente valore (fra i quali due Lamborghini Murcielago come quella in foto) pagati mediante finanziamenti concessi a ditte inesistenti, che venivano trasferiti all’estero e rivenduti in Bulgaria e Turchia. L’organizzazione inoltre vendeva anche veicoli per movimento terra e imbarcazioni. 

Per l’acquisto dei mezzi da rivendere venivano richiesti finanziamenti poi mai pagati. Coinvolto nel business delle truffe anche un ex sciatore della valanga azzurra, Alex Mayrè.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725