Mercoledì 10 Agosto 2022 | 18:37

In Puglia e Basilicata

176 falsi braccianti scoperti dalla Gdf in 2 aziende foggiane

176 falsi braccianti scoperti dalla Gdf in 2 aziende foggiane
Ben 178 persone (176 falsi braccianti e i titolari di due aziende) sono state denunciate per una truffa all'Inps scoperta da militari della Guardia di Finanza di Cerignola, in provincia di Foggia. Durante i controlli, i militi hanno scoperto la percezione illegittima dell'indennità di disoccupazione, di malattia e maternità e il mancato versamento di contributi previdenziali

25 Novembre 2009

FOGGIA - Ben 178 persone sono state denunciate per una truffa all’Inps scoperta da militari della Guardia di Finanza di Cerignola, in provincia di Foggia, durante controlli in due aziende agricole. Sofisticato il sistema utilizzato. 

Sono stati accertati la percezione illegittima dell’indennità di disoccupazione, di malattia e maternità e il mancato versamento di contributi previdenziali. Oltre ai 176 falsi braccianti, sono stati denunciati anche i titolari delle due aziende.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725