Mercoledì 17 Agosto 2022 | 18:17

In Puglia e Basilicata

Succo d'arancia a gogò e Palagiano entra nel Guinness

Succo d'arancia a gogò e Palagiano entra nel Guinness
Il Comune di Palagiano è entrato nel guinnes dei primati con la realizzazione della spremuta di agrumi più grande del mondo. Ieri sera, nell’ambito della ventesima edizione della Sagra del mandarino, centocinquanta persone hanno spremuto quattromila chili di arance Navel ottenendo 697 litri di bevanda

23 Novembre 2009

PALAGIANO (TARANTO) - Il Comune di Palagiano è entrato nel guinnes dei primati con la realizzazione della spremuta di agrumi più grande del mondo. Ieri sera, nell’ambito della ventesima edizione della Sagra del mandarino, centocinquanta persone hanno spremuto quattromila chili di arance Navel ottenendo 697 litri di bevanda. Per l’occasione è stato allestito un palco lungo 200 metri in viale della Stazione. 

Il tavolo da lavoro era dotato di un tubo alimentare adatto a contenere la spremuta e a convogliarla in un contenitore-misuratore. La giuria, composta da 24 persone, era presieduta dal sindaco di Palagiano, Rocco Ressa. Il succo è stato acquistato dagli spettatori, circa cinquemila, che hanno offerto un contributo in favore dell’Associazione nazionale tumori.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725