Giovedì 11 Agosto 2022 | 11:33

In Puglia e Basilicata

Fitta nebbia su Bari aeroporto chiuso Voli su Brindisi

Fitta nebbia su Bari aeroporto chiuso Voli su Brindisi
di FRANCO GIULIANO
La fitta nebbia che avvolge anche stasera Bari ha causato la chiusura dell'aeroporto. Dalle 18,30 di oggi tutti i voli previsti sullo scalo (ben otto) sono stati dirottati sullo scalo di Brindisi che è rimasto aperto. Cancellati invece altrettanti voli che sarebbero dovuti partire una volta giunti a Bari. Ieri invece sempre la fitta nebbia su gran parte della regione aveva causato la chiusura di tutti gli aeroporti pugliesi e i voli erano stati dirotatti sullo scalo di Napoli. Anche il volo del presidente Vendola partito da Roma è stato dirottato stasera su Brindisi. (Nella foto di Luca Turi il lungomare di Bari invaso dalla nebbia)

18 Novembre 2009

BARI - La fitta nebbia che avvolge anche stasera Bari ha causato la chiusura dell'aeroporto. Cinque al momento i voli (provenienti da Torino, Bergamo, Roma e Milano Linate) dirottati su Brindisi che resta aperto. Cancellati altrettanti voli che avrebbero dovuto utilizzare gli stessi aerei dirottati su Brindisi. Ieri invece sempre la fitta nebbia su gran parte della regione aveva causato la chiusura di tutti gli aeroporti pugliesi e i voli erano stati dirotatti sullo scalo di Napoli. Anche il volo del presidente Vendola partito da Roma è stato dirottato stasera su Brindisi. 

Gravi disagi dunque anche oggi per i trasporti pugliesi anche oggi costretti a ritardi e disservizi.

L' improvvisa fitta nebbia è calata su Bari nel primo pomeiggio. In un primo momento sembrava che la situazione non sarebbe stata così grave come ieri. Dall'aeroporto (alle 17,30) avevano assicurato che la visibiltà consentiva il normale svolgimento delle operazioni di decollo e atterraggio. Poi la visibilità che nel primo pomeriggio era di 4mila metri è calata sotto i cento metri.

Sull’aeroporto del capoluogo sono stati per il momento cancellati cinque voli in partenza da Roma (quello dell'Alitalia e della EasyJet); da Torino (AirOne); da Bergamo (RyanAir) e da Milano Linate (Alitalia). Mentre quelli previsti in arrivo dalle stesse destinazioni (Roma e Torino) sono stati dirottati sull'aeroporto di Brindisi.

Un altro volo Easy Jet, che sarebbe dovuto decollare da Roma alle 19.45 per Bari, è in attesa sulla pista di Fiumicino perchè a Brindisi non c'è capienza tale da sostenere l’arrivo di tutti i voli che chiedono accoglienza.
Molti passeggeri di questo volo hanno preferito restare nella capitale. Il problema secondo quanto riferiscono i passeggeri il prossimo slot (permesso di decollo) disponibilie sullo scalo di Fiumicino è previsto adesso per le 21,15. 
 A Brindisi Aeroporti di Puglia ha previsto un servizio di trasporto per Bari.
 

Nello schedulato di Aeroporti di Puglia sono previsti altri arrivi e partenze. Ma al momento non si conosce quali altri voli in partenza saranno cancellati o quali in arrivo saranno dirottati invece su Brindisi

f.giul.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725