Giovedì 06 Ottobre 2022 | 09:42

In Puglia e Basilicata

60 sfollati tarantini cercano rifugio ma trovano il residence sbarrato

60 sfollati tarantini cercano rifugio ma trovano il residence sbarrato
Le 60 persone evacuate oggi da uno stabile in via Duca degli Abruzzi, giunte al residence di Gandoli nel quale avrebbero dovuto trasferirsi per tre mesi, hanno trovato l’ingresso sbarrato. Una metà dell’albergo, infatti, era stato posto sotto sequestro tempo fa dall’autorità giudiziaria, mentre l’altra parte del residence è sottoposta a lavori di ristrutturazione

17 Novembre 2009

TARANTO - Le 60 persone evacuate oggi da uno stabile in via Duca degli Abruzzi, giunte al residence di Gandoli nel quale avrebbero dovuto trasferirsi per tre mesi, hanno trovato l’ingresso sbarrato. 

Una metà dell’albergo, infatti, era stato posto sotto sequestro tempo fa dall’autorità giudiziaria, mentre l’altra parte del residence è sottoposta a lavori di ristrutturazione. 

Il Comune di Taranto, dopo aver appreso la notizia dagli stessi sfollati, ha cercato un’altra sistemazione e alla fine i 60 sgomberati sono stati trasferiti in un hotel a Pulsano (Taranto).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725