Mercoledì 17 Agosto 2022 | 06:46

In Puglia e Basilicata

Protesta a oltranza con i trattori bloccata Canosa-Andria

Protesta a oltranza con i trattori bloccata Canosa-Andria
Proseguirà per tutta la notte, sulla provinciale 231 che collega Canosa di Puglia ad Andria, la protesta di un centinaio di agricoltori che con una decina di trattori ha bloccato dalla mattinata la strada, chiedendo interventi urgenti per salvare il settore

17 Novembre 2009

CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA ANDRIA TRANI) - Proseguirà per tutta la notte, sulla provinciale 231 che collega Canosa di Puglia ad Andria, la protesta di un centinaio di agricoltori che con una decina di trattori ha bloccato dalla mattinata la strada, chiedendo interventi urgenti per salvare il settore. 

Per domani i manifestanti hanno annunciato blocchi e cortei anche ad Andria, Cerignola (Foggia) e Barletta. In quest’ultima città un gruppo di agricoltori si è fermato stasera simbolicamente nella piazza in cui storicamente ci si incontra per stabilire i prezzi per le giornate di lavoro. Poi alcune decine di trattori hanno iniziato a percorrere le strade del centro cittadino, creando disagi alla circolazione. La zona è presidiata dalla polizia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725