Mercoledì 10 Agosto 2022 | 18:24

In Puglia e Basilicata

Un cane gli ammazza le galline e lui lo uccide: denunciato tarantino

Un cane gli ammazza le galline e lui lo uccide: denunciato tarantino
Un randagio si introduce nel suo pollaio e uccide alcune galline e lui lo ammazza colpendolo ripetutamente con un bastone: per questo è stato denunciato un uomo di 68 anni di Statte (Taranto), accusato di uccisione di animali. All'arrivo dei militari - allertati dalla telefonata di una donna - ha subito ammesso di essere l'autore del gesto spiegando però che aveva agito in quel modo perchè aveva sorpreso l'animale, nel suo giardino, mentre divorava le galline allevate nel pollaio

09 Novembre 2009

STATTE (TARANTO) - Un cane randagio si introduce nel suo pollaio e uccide alcune galline e lui lo ammazza colpendolo ripetutamente con un bastone: per questo è stato denunciato un uomo di 68 anni di Statte (Taranto), accusato di uccisione di animali. 

Con una segnalazione anonima, una donna aveva informato i carabinieri che nel giardino dell’abitazione adiacente alla propria un uomo anziano aveva colpito ripetutamente e con veemenza un cane di colore nero, fino ad ucciderlo. I militari intervenuti sul posto hanno notato che il giardino di pertinenza dell’abitazione era cosparso di macchie di sangue, soprattutto nelle vicinanze di un locale adibito a piccolo pollaio. Nella stessa zona è stato trovato un sacco di tela chiuso con una cordicella sporca di sangue, con all’interno la carcassa di un cane morto da poco. 

L'anziano, che ha subito ammesso di essere l’autore del gesto ha riferito di aver agito in quel modo perchè poco prima aveva sorpreso il randagio, che si era introdotto nel suo giardino, mentre divorava le galline allevate nel pollaio. L’animale è stato fatto recuperare da una ditta specializzata nello smaltimento dei rifiuti speciali, mentre l’uomo è stato denunciato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725