Martedì 16 Agosto 2022 | 15:13

In Puglia e Basilicata

Foggia, incendiata auto giornalista «Lo Stato è silente o assente»

Foggia, incendiata auto giornalista «Lo Stato è silente o assente»
Un altro incendio ha distrutto la scorsa notte ad Orta Nova un'automobile di Gianni Lannes, direttore del giornale on line "Terranostra" e giornalista free lance. A quanto si spiega nel sito del giornale, si è trattato di un «ennesimo attentato incendiario di stampo mafioso». «Siamo vivi – scrive Lannes – solo perchè adottiamo delle precauzioni. Le istituzioni sono silenti e assenti»

06 Novembre 2009

ORTA NOVA (FOGGIA) - Un incendio ha distrutto la scorsa notte ad Orta Nova l’automobile di Gianni Lannes, direttore del giornale on line "Terranostra" e giornalista free lance. A quanto si spiega nel sito del giornale, si è trattato di un «ennesimo attentato incendiario di stampo mafioso». 

Per i carabinieri, che si stanno occupando della vicenda, non sono ancora chiarite le modalità dell’incendio. Già il 2 luglio scorso fu data alle fiamme un’automobile del giornalista. L’8 luglio è stata presentata un’interrogazione parlamentare dal deputato Leoluca Orlando. Il giornalista lamenta sul sito di aver subito tre attentati e una minaccia di morte in quattro mesi.

«Siamo vivi – scrive – solo perchè adottiamo delle precauzioni. Le istituzioni sono silenti e assenti».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725