Venerdì 19 Agosto 2022 | 09:46

In Puglia e Basilicata

Gdf: leccesi intascano 4milioni dalla 488

Gdf: leccesi intascano 4milioni dalla 488
LECCE - Un’azienda della provincia di Lecce, destinataria di contributi pubblici della legge 488/92, utilizzando fatture per operazioni in tutto o in parte inesistenti, emesse da compiacienti società nazionali, avrebbe percepito indebiti finanziamenti per oltre 4 milioni di euro. E' quanto emerso dalle indagini della Guardia di Finanza che ha segnalato alcune persone alla Procura di Lecce e alla Procura regionale della Corte dei Conti di Bari

26 Ottobre 2009

LECCE - Un’azienda della provincia di Lecce, destinataria di contributi pubblici della legge 488/92, utilizzando fatture per operazioni in tutto o in parte inesistenti, emesse da compiacienti società nazionali, avrebbe percepito indebiti finanziamenti per oltre 4 milioni di euro. 

E' quanto emerso dalle indagini della Guardia di Finanza che ha segnalato alcune persone alla Procura di Lecce e alla Procura regionale della Corte dei Conti di Bari per la valutazione dei profili di responsabilità amministrativa per danno erariale di oltre 4.184.000 euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725