Domenica 14 Agosto 2022 | 11:28

In Puglia e Basilicata

Vuoi sposarti nel fine settimana a Potenza? Allora devi pagare

Vuoi sposarti nel fine settimana a Potenza? Allora devi pagare
Chi vuole sposarsi si troverà di fronte a un nuovo percorso burocratico a Potenza che prevede alcune differenze se il giorno del sì viene celebrato durante le festività. L’amministrazione comunale, infatti, ha approvato le nuove modalità di erogazione del servizio relativo ai matrimoni civili e alle pubblicazioni di matrimonio, nell’ambito di un piano di razionalizzazione dei costi, imposto dalle nuove disposizioni legislative

24 Ottobre 2009

Chi vuole sposarsi si troverà di fronte a un nuovo percorso burocratico a Potenza che prevede alcune differenze se il giorno del sì viene celebrato durante le festività. L’amministrazione comunale, infatti, ha approvato le nuove modalità di erogazione del servizio relativo ai matrimoni civili e alle pubblicazioni di matrimonio, nell’ambito di un piano di razionalizzazione dei costi, imposto dalle nuove disposizioni legislative, tese al contenimento della spesa pubblica e altresì adeguandosi a quanto già disciplinato in altri Comuni. 

Tali eventi, pertanto, sono celebrati a titolo gratuito, nell’orario di ricevimento al pubblico (dal lunedì al venerdì mattina, martedì e giovedì anche di pomeriggio); un contributo è invece previsto, qualora si richieda il loro svolgimento nella giornata di sabato e la domenica mattina. I nubendi che hanno già prenotato sia per le pubblicazioni che per i matrimoni civili nei mesi di novembre e dicembre 2009 e per l’anno 2010 saranno contattati per confermare la scelta, versando il contributo o per optare per date diverse, senza alcun onere. 

Dal primo novembre, con l’entrata in vigore del Piano, gli utenti che dovranno prenotare la celebrazione dei matrimoni civili e la verbalizzazione delle pubblicazioni, potranno recarsi presso l’ufficio Stato Civile di via 4 Novembre, per redigere la domanda ed acquisire tutte le altre informazioni necessarie, che saranno anche disponibili sul sito istituzionale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725