Mercoledì 17 Agosto 2022 | 08:59

In Puglia e Basilicata

Edile foggiano in fin di vita è caduto da dieci metri

Edile foggiano in fin di vita è caduto da dieci metri
GUGLIONESI (CAMPOBASSO) - Un muratore 48enne, di Sannicandro (Foggia) è caduto oggi da un’impalcatura di un cantiere di Guglionesi, da un’altezza di circa dieci metri, rimanendo ferito in maniera molto grave. Lo hanno soccorso i suoi compagni di lavoro. Ricoverato al San Timoteo di Termoli è stato successivamente trasferito al Centro di Rianimazione del Cardarelli di Campobasso

23 Ottobre 2009

GUGLIONESI (CAMPOBASSO) - Un muratore 48enne, di Sannicandro (Foggia) è caduto oggi da un’impalcatura di un cantiere di Guglionesi, da un’altezza di circa dieci metri, rimanendo ferito in maniera molto grave. Lo hanno soccorso i suoi compagni di lavoro. 

Ricoverato al San Timoteo di Termoli è stato successivamente trasferito al Centro di Rianimazione del Cardarelli di Campobasso. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri per accertare la sicurezza del cantiere ed il rispetto delle normative da parte della ditta edile oltre a ricostruire l’esatta dinamica dell’infortunio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725