Giovedì 11 Agosto 2022 | 11:08

In Puglia e Basilicata

Madre rivela: «Ciccio e Tore furono spinti»

Madre rivela: «Ciccio e Tore furono spinti»
L'accusa lanciata durante una intervista televisiva è di Rosa Carlucci, la mamma di Ciccio e Tore Pappalardi, i due bambini ritrovati morti in una cisterna a Gravina di Puglia. «Chiedo che il caso venga riaperto - ha detto la donna - perchè ci sono stati molti errori da parte dei giudici e degli inquirenti, verità che hanno voluto nascondere. Sono state nascoste delle prove, prove che ci sono e che non possiamo negare, per questo sono pronta ad andare avanti perchè non è stata una caduta accidentale»
• I due bambini trovati in fondo ad un pozzo, morti di fame e freddo
• L'odissea del padre a lungo sospettato di averli uccisi

22 Ottobre 2009

ROMA – «Chiedo che il caso venga riaperto, perchè ci sono stati molti errori da parte dei giudici e degli inquirenti, verità che hanno voluto nascondere. Sono state nascoste delle prove, prove che ci sono e che non possiamo negare, per questo sono pronta ad andare avanti perchè non è stata una caduta accidentale, sono prove abbastanza agghiaccianti che ho mostrato all’autore, prove che siano stati spinti, ed è una cosa che non riusciamo a mandare giù». 

Rosa Carlucci la mamma di Ciccio e ToreLo ha detto Rosa Carlucci, la mamma di Ciccio e Tore Pappalardi, i due bambini ritrovati morti in una cisterna a Gravina di Puglia, intervistata da 'Pomeriggio 5'. «Ci sono degli elementi che non quadrano sulla caduta – afferma la mamma dei due bambini – per cui al pubblico è stata detta solo una facciata, che è stata una disgrazia ma la realtà non è questa perchè c'è una testimonianza di chi ha visto realmente cosa è accaduto e da chi scappavano i bambini. Tutto questo è stato messo a tacere». Anche Filomena, la sorella di Ciccio e Tore, si è detta «convinta che siano stati spinti. Chiediamo che sia fatta giustizia».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725